Home Cultura

Alberto Moravia tra Italia ed Europa

SHARE
moravia

Lunedì 15 giugno presentazione del libro “Alberto Moravia tra Italia ed Europa”

Alla Casa Museo Alberto Moravia, lunedì 15 giugno dalle ore 18:30, si terrà la presentazione del libro “Alberto Moravia tra Italia ed Europa” a cura di Simone Casini e Nour Meleti, di Franco Cesati Editore. All’incontro parteciperanno Dacia Maraini (Presidente dell’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus), Simone Casini (Curatore Opere di A. Moravia), Raffaele Manica (critico letterario). L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Il volume raccoglie gli interventi del convegno “Alberto Moravia tra Italia ed Europa” – svoltosi a
Perugia nell’aprile del 2014 a trent’anni dall’elezione dello scrittore al Parlamento Europeo – per una
riflessione più generale sul suo rapporto con l’Europa e con le principali tradizioni culturali e letterarie
del continente. Se è vero che la materia della sua produzione è stata in modo pressoché esclusivo
italiana e romana, è altrettanto vero che prospettive, orizzonti e contenuti superano dall’inizio i confini
della cultura nazionale. Per formazione, interessi e sensibilità Moravia fu e si volle europeo, come gli
interventi di questo volume dimostrano. Si tratta di un europeismo implicito e culturale, formatosi negli
anni Venti e Trenta – quando Europa era sinonimo di cultura e di civiltà contro l’antiumanesimo dei
totalitarismi e dei nazionalismi – ma che diviene più esplicito nell’impegno europeo e nelle opere degli
anni Ottanta, in un tempo dominato dalle superpotenze e dal pericolo atomico.
I contributi del volume mostrano non soltanto aspetti inediti dell’opera e della biografia di Moravia, ma
anche una difficile dialettica – tra realtà italiana e orizzonti globali – che percorre la sua narrativa.
Introduce il volume un testo di Dacia Maraini sull’europeismo dello scrittore; seguono una rilettura del
Diario europeo (Raffaele Manica), una preziosa testimonianza sull’esperienza di Moravia a Strasburgo
(Roberto Barzanti), approfondimenti sui rapporti con la cultura francese, tedesca, inglese e russa (René
de Ceccatty, Jelena Reinhardt, Annalisa Volpone, Enrico Terrinoni, Massimiliano Tortora), e sulle
singole realtà italiane (Simone Casini, Giuseppe Nicoletti, Alessandra Grandelis). In appendice, i
discorsi tenuti dallo scrittore al Parlamento Europeo.

AA.VV.
Alberto Moravia tra Italia ed Europa
A cura di Simone Casini e Nour Melehi
Introduzione di Dacia Maraini
franco cesati editore 2015
pagine 155
euro 14