Home Cultura

Cent’anni sulla notizia

SHARE

Ieri, domenica 28 febbraio, si è tenuta il primo incontro con i professionisti dell’informazione per scoprire il mondo di tv, radio, new media e giornali. Teatro degli incontri che si protrarranno per quattro domeniche fino al 21 marzo, l’Auditorium dell’Ara Pacis. La televisione e la radio, i new media e la carta stampata. Quattro mondi in continua evoluzione sollevano i loro veli grazie alle riflessioni dei protagonisti dell’informazione che incontrano il pubblico nell’ambito dell’iniziativa “Scoprire l’informazione”, organizzata da Comune di Roma, Federazione Nazionale della Stampa e Zètema Progetto Cultura, in collaborazione con Sapienza Università di Roma Facoltà di Scienze della Comunicazione. Primo incontro, quello di ieri, a visto in prima fila Riccardo Iacona (Rai3),  Mimosa Martini (Tg 5) e Roberto Natale (Presidente Federazione Nazionale della Stampa Italiana).
“Un momento di incontro tra la gente, le istituzioni e il mondo dell’informazione – afferma l’Assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma Umberto Croppi – per rinnovare uno scambio che, nel corso degli anni, ha subito sicuramente delle trasformazioni ma che resta sempre avvincente. La scelta dell’Ara Pacis come sede dei quattro incontri conferma l’intento dell’Amministrazione Comunale di aprire gli spazi museali dedicandoli ad iniziative culturali in grado di appassionare e coinvolgere le più svariate tipologie di pubblico”.
“E’ davvero importante e significativa l’iniziativa ‘Scoprire l’informazione’ nata dalla collaborazione tra Comune di Roma e Federazione Nazionale della Stampa – commenta invece il Presidente della FNSI Roberto Natale – E’, infatti, estremamente utile che tra giornalismo ed istituzioni si instaurino rapporti virtuosi che abbiano come fine l’approfondimento del sistema della comunicazione per i giovani, per l’opinione pubblica in generale ma anche per lo stesso mondo dei giornalisti che sempre di più devono accettare un sano ritorno tra la gente proponendo spunti di interpretazione della realtà”.
Prossimi incontri avranno protagonisti: 7 marzo la Radio con Roberta Girotti (Radio Vaticana) e Marino Sinibaldi (Gr Rai); 14 marzo i New Media con Luca Tremolada (Nova-Il Sole 24 Ore) e Eugenio Occorsio (Affari&Finanza-La Repubblica) e domenica 21 marzo 2010 i giornali con Norma Rangeri (Il Manifesto) e Marcello Veneziani (giornalista e scrittore)

Marzia Lazzerini