Home Cultura

Cinema: nel 2011 a Roma il parco a tema “Cinecitta’ World”

SHARE

Il progetto, che si svilupperà dove Dino De Laurentiis costruì i suoi studios negli anni 60, a poca distanza dal mare, occuperà più di 150 ettari e si articolerà in 4 fasi che prevedono nel tempo la realizzazione di altri Parchi e Servizi.
n una seconda fase, entro il 2012, infatti è prevista la costruzione di un villaggio con negozi, ristoranti e cinema, “The Village”. Mentre in una terza e quarta fase, i cui lavori termineranno entro il 2014, sono in progetto altri due Parchi, rispettivamente “Cinecittà World 2” e “Cinecittà Natura”, dove sarà possibile incontrare anche il cinema dal vivo con veri set e scenografie. L’investimento complessivo sarà di oltre 500 milioni di euro e prevede la creazione di circa 2.500 posti di lavoro oltre ad una previsione di 4 milioni di visitatori all’anno. Il progetto è stato presentato alla Casa del Cinema dal presidente e l’ad di Italian Entertainment Group, Luigi Abete. Erano presenti all’inaugurazione anche il Sindaco di Roma Gianni Alemanno, il Presidente della Provincia Nicola Zingaretti, l’Assessore regionale al Turismo Claudio Mancini e l’ex Sindaco della capitale Walter Veltroni. Trentotto le attrazioni che saranno realizzate all’interno dell’area che sarà avviata nella primavera del 2011: montagne russe per teenager, scivoli d’acqua, anfiteatri con scenografie cinematografiche, teatri dedicati al digitale, al tridimensionale e al 4D. E ancora, sarà realizzato un teatro all’aperto per bambini e ci sarà anche un ritrovo serale nella “Cinecittà street”. In un secondo tempo avranno inizio le altre fasi che si concluderanno nel 2014. Una zona strategica quella sulla Pontina che ritenuta la più idonea, si trova vicino al mare, all’aeroporto di Fiumicino e a Roma. Inoltre si pone l’accento sulla possibilità di acquisire gli studios di Dino De Laurentiis, che attribuisce alla struttura una dimensione diretta con il mondo cinematografico e con la storia del territorio.

Marzia Lazzerini
Urloweb.com