Home Cultura Cinema

300

SHARE

300

Regia: Zack Snyder

Interpreti: Gerard Butler, Lena Headey, David Wenham, Dominic West, Vincent Regan, Michael Fassbender, Rodrigo Santoro, Andrew Tiernan

USA 2007

300 è il racconto della leggendaria battaglia delle Termopili, combattuta da un manipolo di guerrieri spartani contro l’immensa orda barbarica di Serse re di Persia, determinato a conquistare il mondo (fino allora conosciuto). Zack Snyder, già noto per il remake di Dawn of the Living Dead, questa volta adatta per lo schermo il fumetto che Frank Miller (Sin City) dedica nel 1998 a Leonida (ricordate le versioni di greco?) ed ai suoi eroici spartani. Il film è un esplosione di fantasia. Più divertente del Gladiatore e con una spruzzatina di Signore degli anelli, in 300 qualcuno ha voluto scorgere una visione eccessivamente estetizzante della guerra. Ricordo allora che per i greci antichi, e per gli Spartani soprattutto, la guerra era un atto estetico. I nemici persiani sono rappresentati, come del resto già era uso nell’antica Ellade, come creature mostruose, contrapposte alla statuaria presenza dei guerrieri di Leonida. Le gesta degli eroi greci si dipanano in un contesto crepuscolare e la battaglia si svolge in un atmosfera claustrofobica. Stupefacente la scena in cui le frecce scoccate dalle migliaia di arcieri di Serse, oscurano letteralmente il cielo, prima di ricadere sui poderosi scudi spartani.

 

Fabrizio Livigni