Home Cultura Cinema

Come un gatto in tangenziale

SHARE

A un anno di distanza da “Mamma o papà”, Riccardo Milani, Paola Cortellesi e Antonio Albanese tornano al lavoro e presentano un’altra brillante commedia interamente made in Italy. “Come un gatto in tangenziale” è un film che funziona per la sua semplicità: trama facile, gag collaudate e copione interamente centrato sul talento di due maestri della comicità nostrana come Antonio Albanese e Paola Cortellesi. Tema centrale è l’incontro-scontro con la periferia: Monica (Cortellesi) è espressione di un contesto urbano difficile, animato da profondi e tesi conflitti sociali; Giovanni (Albanese) è uomo borghese, troppo impegnato nelle astrazioni teoriche e poco consapevole dei mutamenti della realtà che lo circonda. L’unione tra i rispettivi figli li porterà a un confronto teso, vibrante, che riesce comunque a sfuggire da facili stereotipi.

Regia: Riccardo Milani

Sceneggiatura: Riccardo Milani, Paola Cortellesi, Giulia Calenda, Furio Andreotti

Interpreti: Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Sonia Bergamasco, Luca Angeletti, Antonio D’Ausilio, Alice Maselli, Simone de Bianchi, Claudio Amendola, Franca Leosini

(ITA 2017)

Simone Dell’Unto