Home Cultura Cinema

Diego Bianchi presenta ‘Arance & Martello’

SHARE
aranceemartello

Sul palco di Habicura a Villa Mercede la presentazione del film di ‘Zoro’

Questa sera sul palco di Habicura a Villa Mercede nel quartiere di San Lorenzo, sale Diego Bianchi, in arte Zoro, per la presentazione del suo film “Arance & Martello”. L’appuntamento, ad ingresso gratuito, con il noto conduttore di “Gazebo” e giornalista è alle 21:30. Bianchi inizia la sua attività sulla rete nel 2003. Nel 2007 approda al quotidiano “Il Riformista”, per il quale porta avanti la rubrica “La Posta di Zoro”. Da qui alla televisione il passo è breve: prima entra a far parte dello staff di “Parla con me” (Rai 3) e poi di “The Show Must Go Off” (La7), sempre nella veste di “Zoro”. Nel 2013 inizia la sua esperienza di conduttore con un proprio programma, “Gazebo”, che lo consacra presso il grande pubblico come uno dei presentatori più seguiti ed amati.

“Arance & Martello” è il film che ha segnato il debutto di Diego Bianchi come regista. Il lungometraggio è stato presentato per la prima volta durante la 71ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia a settembre scorso come opera fuori concorso. Il film è prodotto dalla Fandango e Rai Cinema e Diego Bianchi ne è sceneggiatore, attore e regista. A partire da una piccola realtà, quella di un mercato rionale, l’autore racconta il cambiamento dei rapporti tra la Roma popolare e il mondo della politica. Quando gli operatori ambulanti di via Orvieto scoprono dalla radio di quartiere che il mercato andrà incontro alla chiusura, i commercianti si rivolgono ad un gruppo di attivisti della sezione del Pd per chiedere loro di appoggiare la protesta. I due gruppi, da anni separati da un muro di cemento, costruito per consentire i lavori per la metropolitana, si ritroveranno protagonisti di una storia che si svolge in 24 ore. L’intreccio è comico, drammatico e paradossale allo stesso tempo, e le risate, così come le riflessioni, sono assicurate.

“Siamo lieti di poter ospitare sul palco di Habicura un ospite d’eccezione come Diego Bianchi, al quale va il nostro più sentito ringraziamento per la sua disponibilità e cortesia che ci consente di offrire ai cittadini di San Lorenzo una proposta culturale di alto livello in forma gratuita”, sottolineano gli organizzatori della manifestazione. Habicura, la rassegna del “vivere bene”, giunta quest’anno alla terza edizione, nella splendida cornice di Villa Mercede, in via Tiburtina 113, promuove e incentiva una “buona vita” a tutto tondo, favorendo la cultura in senso ampio, spaziando dall’educazione ambientale alle arti visive e musicali, dalla lettura all’artigianato, dal teatro al cinema sociale.