Home Cultura Cinema

Dunkirk

Christopher Nolan porta sul grande schermo l’intera vicenda dell’operazione Dynamo

SHARE

Ce l’hai presenti gli arazzi? Le pur vaghe, confuse e imprecise nozioni storico-artistiche portano ad affermare che gli arazzi siano sontuosi ornamenti di tessuto, realizzati da esperti artigiani che ricamavano con cura e passione imponenti scene di battaglie e combattimenti. Esattamente allo stesso modo Christopher Nolan porta sul grande schermo l’intera vicenda dell’operazione Dynamo, compiuta dall’esercito alleato nel corso della seconda guerra mondiale. Possiamo affermarlo senza troppi giri di parole: “Dunkirk” è un capolavoro. È una grande opera corale, un’esperienza immersiva in cui si è proiettati davvero sul campo di battaglia, vivendo direttamente dal punto di vista di ogni singolo soldato le tensioni, i pericoli, gli stenti e le sofferenze. Dunkirk è reale: è la materializzazione di un incubo, la proiezione cinematografica più viva e concreta della distruzione e del dolore, è un messaggio antimilitarista forte e potente.

Regia: Christopher Nolan

Sceneggiatura: Christopher Nolan

Interpreti: Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney, Jack Lowden, Harry Styles, Aneurin Barnard, James D’Arcy, Barry Keoghan, Kenneth Branagh, Cillian Murphy, Mark Rylance, Tom Hardy

(USA, UK, NED, FRA 2017)

Simone Dell’Unto