Home Cultura Cinema

E.T. L’extraterrestre

SHARE

Chi non si è commosso quando il piccolo, e indifeso, alieno, lasciato sulla Terra dai suoi genitori, indicando il telefono inizia a ripetere compulsivamente “E. T. telefono, casa”? E chi non è saltato sulla sedia quando la bicicletta di Elliot inizia a volare per sfuggire alla polizia che cerca di catturare la piccola creatura venuta dal cielo? Chi non ha mai guardato il proprio indice sperando che si colorasse di rosso come una lampadina? Chi? Solo chi non lo ha visto! Sì, perché E. T. è un cult per grandi e piccini, un capolavoro infinito, una storia eterna che racchiude in sé significati astronomici e grandi verità: se odiamo il nostro prossimo, gli alieni siamo noi umani. Spielberg ancora una volta ci dimostra che non si è mai troppo grandi per sognare, per sedersi davanti a uno schermo ed emozionarsi come se le immagini che vediamo scorrere fossero più reali della realtà stessa.

Regia: Steven Spielberg
Sceneggiatura: Melissa Mathison
Interpreti: Henry Thomas, Drew Barrymore, Robert MacNaughton, Peter Coyote, Dee Wallace, K.C. Martel

(USA 1982)

Marco Etnasi