Home Cultura Cinema

La La Land

Dove in 128 minuti di girato puoi trovare tutto

SHARE

Che ha vinto sette Golden Globe forse l’avrai sentito, che probabilmente conquisterà almeno altri cinque Oscar te lo puoi immaginare, ma che in “La La Land” c’è praticamente tutto lo sai? Sì perché in 128 minuti di girato puoi trovare musica, coreografie, il balletto di tip tap e pure le canzoni sotto la luna. Ma soprattutto, e sottolineo soprattutto, ci sono le emozioni. I momenti difficili in cui anche preparare un caffè è un’impresa insormontabile e quelli facili in cui si riesce praticamente in tutto; c’è il “ti amerò per sempre” più bello, struggente, sincero e autentico che si sia mai visto su uno schermo cinematografico (sì, lo so, ho un filino esagerato); c’è quella storia d’amore che hai vissuto e vorresti rivivere ogni giorno e quella che stai vivendo adesso e vorresti non finisse mai; c’è l’amore d’estate, colorato, frizzante, allegro e spensierato e quello d’autunno, malinconico, nostalgico e sospeso. “La La Land” è un ballo con il tempo e le età della vita, una sinfonia di sguardi e parole che tocca il cuore e lo stringe in un caldo abbraccio.

Regia: Damien Chazelle
Sceneggiatura: Damien Chazelle
Interpreti: Ryan Gosling, Emma Stone, John Legend, J. K. Simmons, Rosemarie DeWitt, Finn Wittrock, Sonoya Mizuno, Jessica Rothe, Callie Hernandez

(USA 2016)

Simone Dell’Unto