Home Cultura Cinema

MADE IN ITALY

SHARE
made in italy

Regia: Nanni Loy
Sceneggiatura: Nanni Loy, Ruggero Maccari, Ettore Scola
Genere: Commedia
Interpreti: Lando Buzzanca, Nino Castelnuovo, Walter Chiari, Aldo Fabrizi, Sylva Koscina, Virna Lisi, Anna Magnani, Nino Manfredi, Lea Massari

Italia 1965

Made in Italy, è stato nella storia del cinema ad episodi, il film più stroncato dalla critica di un’epoca che, prima di tutto, non aveva perdonato a Nanni Loy, il regista delle “Quattro giornate di Napoli”, la realizzazione di una pellicola natalizia superficialmente scritta con mano leggera.

L’eco di tutte le recensioni dell’epoca è pressoché identica e Scola e Maccari si sono guadagnati la definizione di “superficiali osservatori del costume nazionale”. Rapidi Flashes, oggi rivalutati assumono però un valore incommensurabile di piccoli patrimoni del cinema Italiano, ritratti implacabili dei difetti, debolezze, vizi prettamente italiani legati anche a notazioni letterarie e vignettistiche del “Marc’ Aurelio” .
Film – inchiesta dalla formula varietà, satira di costume, dove ciascuno spettatore può ancora oggi riconoscersi vittima e colpevole all’interno di un sistema di vita colorito e caotico tradizionalmente italiano.

 

Isabella Soria

Urloweb.com