Home Cultura Cinema

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Il diciottesimo film di Tim Burton, tratto dal romanzo di Ransom Riggs

SHARE

È proprio bello! Sì, il diciottesimo film di Tim Burton, tratto dall’omonimo romanzo di Ransom Riggs pubblicato nel 2011, è proprio bello. Oltre la trama, oltre la sceneggiatura, oltre l’abilità interpretativa degli attori, “La casa dei ragazzi speciali” spicca tra i titoli in uscita per essere un delicato elogio dell’immaginazione. Fantasia a chilometri zero: finalmente, dopo l’abbuffata di supereroi megatecnologici, scenari iperfuturistici e mostri ultraspaziali, si torna in atmosfere magicamente fiabesche. Luoghi arcadici in cui il bene e il male si confrontano suscitando sentimenti antichi quali lo stupore e la meraviglia. Invece di alambiccare tra effetti speciali frutto della tecnologia e dei prodigi digitali, il nostro Tim crea le sue illusioni cinematografiche con artigianale pazienza, presentando un prodotto che ha il sapore della passione e dell’incanto.

Regia: Tim Burton

Sceneggiatura: Jane Goldman

Interpreti: Eva Green, Asa Butterfield, Ella Purnell, Samuel L. Jackson, Judi Dench, Terence Stamp, Rupert Everett, Allison Janney, Chris O’Dowd, Kim Dickens

(USA 2016)

Simone Dell’Unto