Home Cultura Cinema

MISSION

SHARE

MISSION

Regia: Roland Joffé

Interpreti: Jeremy Irons, Robert De Niro, Liam Neeson, Aidan Quinn

USA/ITA/UK 1986

Sud America, presso le cascate dell’Iguazù, 1767. Un cacciatore di schiavi (Robert De Niro) uccide per gelosia il fratello. Travolto dal rimorso decide di lasciarsi morire finché non incontra un padre gesuita (Jeremy Irons) che lo convince a espiare la sua colpa seguendolo in una rischiosa spedizione nel cuore della jungla per evangelizzare una sperduta tribù di indios Guaranì. I gesuiti fondano una missione. Questa viene vista come l'ennesimo disturbo dalle autorità spagnole e portoghesi interessate allo sfruttamento degli schiavi nelle piantagioni. Così la Chiesa ordina ai religiosi di lasciare le missioni. I gesuiti della nuova missione decidono, ognuno a loro modo, di non abbandonare gli indios che li hanno accolti. Fino alla morte. Mission è un film entrato nel mito. In un contesto naturale da mozzare il fiato, le interpretazioni di De Niro e Irons sono eccezionali, e soprattutto la colonna musicale, il tema di Gabriel’s Oboe di Ennio Morricone, ha raggiunto livelli mai toccati prima dalla musica per film. A cercare il pelo nell’uovo Mission difetta in un eccesso di tragicismo programmato. Ma piangere emozionati alla fine di un film non fa mai male… Oscar alla fotografia di Chris Menges.

 

Fabrizio Livigni