Home Cultura Cinema

OSCAR: TUTTE LE STATUETTE

SHARE
oscar

Senza colpi di scena si è conclusa l’81° notte degli oscar ne Kodak Theatre di Los Angeles. Fa incetta di statuette (8) il film di Danny Boyle “The Millionaire”, tra cui miglior film, regia e sceneggiatura non originale.

Delusione invece per Brad Pitt ed il suo “Curioso caso di Benjamin Button” che si aggiudica solamente 3 (effetti visivi, scenografia e trucco) delle 11 statuette per cui era stato candidato. Con il plauso del pubblico vincono Sean Penn, Kate Winslet e Penelope Cruz gli oscar per gli attori.

 

 

 

 

 

 

Ecco tutte le statuette:

  • MIGLIOR FILM
    “The Millionaire” (Fox Searchlight)
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
    Sean Penn in “Milk”
  • MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
    Kate Winslet in “The Reader – A voce alta”
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
    Heath Ledger in “Il Cavaliere Oscuro”
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
    Penélope Cruz in “Vicky Cristina Barcelona
  • MIGLIOR REGISTA
    “The Millionaire” — Danny Boyle
  • MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
    “WALL-E” (Walt Disney)
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
    “Milk” — Dustin Lance Black
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
    “The Millionaire” — Simon Beaufoy
  • MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
    “The Millionaire” — A.R. Rahman
  • MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
    “Jai Ho”, da “The Millionaire” [Musica di A.R. Rahman; parole di Gulzar]
  • MIGLIOR SONORO
    “Il Cavaliere Oscuro” — Richard King
  • MIGLIORI EFFETTI SONORI
    “The Millionaire” — Ian Tapp, Richard Pryke e Resul Pookutty
  • MIGLIORI EFFETTI VISIVI
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Eric Barba, Steve Preeg, Burt Dalton e Craig Barron
  • MIGLIOR SCENOGRAFIA
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Direzione artistica: Donald Graham Burt – Decorazione set: Victor J. Zolfo
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA
    “The Millionaire” — Anthony Dod Mantle
  • MIGLIORI COSTUMI
    “La Duchessa” — Michael O’Connor
  • MIGLIOR TRUCCO
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Greg Cannom
  • MIGLIOR MONTAGGIO
    “The Millionaire” — Chris Dickens
  • MIGLIOR DOCUMENTARIO
    “Man on Wire” — James Marsh e Simon Chinn
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
    “Smile Pinki” — Megan Mylan
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
    “Spielzeugland (Toyland)” — Jochen Alexander Freydank
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO
    “La Maison en Petits Cubes” — Kunio Kato
  • MIGLIOR FILM STRANIERO
    “Departures” (Giappone)
  • JEAN HERSHOLT HUMANITARIAN AWARD
    Jerry Lewis