Home Cultura Cinema

Professione: reporter

SHARE

Michelangelo Antonioni scopre l’Africa. Le orme lasciate dai precedenti passaggi di Moravia e Pasolini marcano il passo di un continente inteso come luogo dell’identità perduta.

Le sconfinate lande desertiche del Sahara offrono a David Locke (Jack Nicholson) la possibilità di vivere una seconda vita: stanco di un’esistenza incapace di appagarlo, approfitta della somiglianza con il signor Robertson, trovato morto nello stesso albergo, per ideare uno scambio di persona. John Locke inscena la sua morte e prova a vivere come il (fu) Robertson. Seguendo gli appuntamenti fissati in agenda dal suo precedente “io”, si troverà catapultato in una realtà fuori dall’ordinario, sospesa tra un passato che lo rincorre ed un futuro sfuggente.

 

Professione: reporter 
Regia: Michelangelo Antonioni 
Sceneggiatura: Michelangelo Antonioni, Mark Peploe, Enrico Sannia
Interpreti: Jack Nicholson, Maria Schneider, Steven Berkoff, Jenny Runacre, Ian Hendry, Ambroise Bia
FRA/ITA/USA/SPA, 1975

Simone Dell’Unto