Home Cultura

LA VOCE DELLA MUSICA NEL MUNICIPIO XII

SHARE

Una iniziativa promossa dal Municipio in collaborazione con la biblioteca Pasolini

È in fase di realizzazione per il nuovo anno un  progetto dedicato ai giovani del Municipio XII, per creare un canale di comunicazione attraverso la cultura tra di essi e le istituzioni.

Come primo canale di comunicazione in via sperimentale è stata scelta la musica, infatti si vuole realizzare un primo progetto, promosso dalla Commissione Politiche Giovanili del Municipio XII e in collaborazione con la Biblioteca Pier Paolo Pasolini,

che consiste nella realizzazione di una serie di eventi musicali.

Attraverso questa iniziativa si vuole dare spazio a tutti i gruppi presenti sia nelle scuole che nel nostro territorio, al fine di valorizzare le loro capacità artistiche e comunicative, superando quelle che possono essere difficoltà economiche o logistiche, spesso ostacoli per i giovani causa mancanza di spazi disponibili per esercitare la loro fantasia.

Il tutto si articolerà in due specifiche fasi: la prima consiste in una fase mirata a capire quanti gruppi musicali ci sono nelle scuole superiori del Municipio, attraverso un censimento che verrà loro somministrato; la seconda fase è la realizzazione di serate musicali nei quartieri del Municipio dove i  protagonisti saranno proprio tutti i gruppi musicali che sceglieranno di esibirsi e dare spazio alla loro musica.

? Lo scopo di questa iniziativa è di dare l?opportunità a tutti i ragazzi del Municipio di potersi esprimere, e poiché spesso i giovani scelgono l?arte come canale di comunicazione, come prima fase di sperimentazione abbiamo scelto la musica.

È per questo che abbiamo scelto di realizzare una serie di eventi musicali in cui i protagonisti saranno proprio i giovani e la musica. Inoltre il censimento ci sarà d?aiuto per capire quale sia la situazione musicale nel nostro territorio e quindi poter  intervenire colmando le carenze di luoghi o strutture dove far musica?, dichiara Mauro Tagliacozzo Presidente  della Commissione alle Politiche Giovanili.

Volatiana Nasehatoen