Home Cultura Meraviglie e Misteri di Roma

Ardeatino: il monumento ai valori della Resistenza è un cumulo di ferraglie

Interventi per il decoro di piazzale Bompiani e contro gli atti vandalici al monumento di Tamburrini non sono più rimandabili

SHARE

ARDEATINO – Il monumento di Largo Benedetto Bompiani nel quartiere Ardeatino, a pochi passi da piazza dei Navigatori è ridotto in pessime condizioni. La denuncia, e non è la prima, arriva dai cittadini della zona e dal coordinatore locale di Fi, Paolo Barbato. L’opera dal titolo di ‘Monumento ai futuribili valori della Resistenza‘ è firmata dal Maestro Tamburrini ed è situata nella piazza dal 1977.

LE CONDIZIONI DEL MONUMENTO – “Il monumento – spiega Paolo Barbato – è purtroppo ridotto ad un desolante ammassi di ferraglie”. L’opera è stata vandalizzata diverse volte nel corso degli anni. “Sono state asportate importanti parti del corpo in lamiera – seguita Barbato – alterando la natura monumentale dell’opera”. Inoltre la piazza dove è situata l’opera di Tamburrini è a poca distanza dai siti turistici dell’Appia Antica offrendo, seguita Barbato, “ uno spettacolo indecoroso di incuria ed abbandono”. Il coordinatore di Fi, assieme ad altri cittadini della zona, ha più volte sollecitato l’intervento sulla piazza, spesso procedendo in prima persona alla pulizia.

LA RICHIESTA DI INTERVENTO – Ora però un intervento di ristrutturazione sul monumento non sembra essere più rimandabile. “Bisogna come minimo metterlo in sicurezza – seguita Barbato – perchè presenta delle parti sporgenti. Inoltre è necessaria un’opera manutentiva e di riqualificazione”. L’appello lanciato è in prima battuta al Municipio VIII, perchè si faccia carico di stimolare le istituzioni superiori a prendere in carico questi importanti e urgenti interventi.

LeMa