Home Cultura Meraviglie e Misteri di Roma

Grotta Perfetta: alla scoperta della storia del nostro territorio

Dal Comitato di Quartiere Grotta Perfetta due appuntamenti per ripercorrere la storia del quartiere dall’età antica fino ai giorni nostri

SHARE

LA STORIA DEL TERRITORIO – Il Comitato di Quartiere Grotta Perfetta ha lanciato due appuntamenti aperti alla cittadinanza dal titolo “Grotta Perfetta: alla scoperta della storia del nostro territorio”. Il CdQ è nato circa un anno fa, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare il quadrante. Per farlo, ci spiegano dal CdQ, si vuole ripartire dalla conoscenza del passato: “Come Comitato di Quartiere siamo consapevoli e convinti di poter affrontare con maggiore slancio e determinazione i problemi del nostro territorio se ne comprendiamo di più la sua storia di insediamento antico, ricco di preziose testimonianze – affermano dal CdQ – Questo territorio già nel periodo augusteo era destinato allo sfruttamento agricolo con il sistema delle ville rustiche, aziende di proprietà di importanti personaggi dell’aristocrazia. Nel corso dell’urbanizzazione recente sono venuti alla luce reperti di eccezionale rilevanza, per questo abbiamo organizzato la conferenza”.

I DUE APPUNTAMENTI – Entrambi gli appuntamenti si terranno presso l’Aula Magna dell’Istituto Agrario “G. Garibaldi” a partire dalle ore 10,00 del 26 marzo e del 2 aprile. “La relazione – proseguono dal CdQ – sarà tenuta dall’Archeologo Gianfranco De Rossi, profondo conoscitore della storia del nostro quartiere”. Il primo appuntamento (quello del 26 marzo), sarà dedicato all’Età Romana, con l’origine del nome Grotta Perfetta, le testimonianze precedenti all’età romana fino alle catacombe dell’Annunziatella. Il 2 aprile invece si parlerà dei secoli che vanno dal Medioevo ai giorni nostri con le torri e i casali, il santuario dell’Annunziatella e gli anni dell’edificazione di Roma’70”.

UNO SGUARDO AL FUTURO – Elemento centrale degli incontri sarà una domanda posta dal CdQ e che testimonia l’interesse nella conservazione e nella valorizzazione del patrimonio storico del territorio: “Qual è il futuro per le testimonianze storiche del nostro quartiere?”.

LeMa