Home Cultura Meraviglie e Misteri di Roma

Via del Plebiscito

SHARE
via del plebiscito

La strada, che si trova nel rione Pigna, collega piazza Venezia a piazza del Gesù e ricorda il plebiscito svoltosi a Roma il 2 ottobre 1870 per l’annessione di Roma all’Italia.

La via è fiancheggiata, nel primo tratto dalla facciata laterale di Palazzo Venezia e poi da quella di Palazzo Doria. A questa via però è legata una storia bizzarra che risale ai primi anni del Novecento.

La leggenda narra di un giovane signore che, passeggiando lungo via del Plebiscito, a pochi passi da largo Argentina, vede un’anziana signora che rischia di essere travolta dai cavalli di una carrozza. Prontamente il giovane si lancia verso di lei, l’afferra e le salva la vita. La vecchina lo invita a salire a casa sua a prendere un caffè per ringraziarlo.

Il giovane accetta e viene ad aprire la porta la sorella gemella dell’anziana signora. Dopo una piacevole conversazione, il giovane le saluta e torna a casa. L’indomani, trovandosi a passare di nuovo in via del Plebiscito, vede le persiane dell’appartamento delle due vecchine sprangate e così il giorno dopo e quello dopo ancora. Incuriosito, il quarto giorno chiede al portiere dello stabile se le due sorelle siano per caso partite. Con grande stupore, il giovane viene quindi a sapere che le due vecchine erano morte ormai da due anni, travolte da una carrozza.

Emanuela Maisto