Home Cultura Libri

Libri: Terapia di coppia per amanti

SHARE
libri 130 - terapia

Cronaca di un rapporto clandestino

Era convinto che quella fosse la terra delle possibilità ancora da esplorare e che il suo compito fosse di far emergere azioni e ripensamenti, imprevisti e avventure amorose spesso prossime e familiari. Come una presenza invisibile, Diego De Silva si mette accanto ai personaggi e registra ogni movimento, pensiero. Ora tutto è manifesto, dichiarato. Si compie un nuovo esperimento, l’avvincente (a tratti prevedibile in alcune sue curve) cronaca di un rapporto clandestino condotta da due prime persone che mutano quando scoprono i mutamenti (ad ogni cambio di capitolo). Così nel suo racconto lungo per Einaudi, “Terapia di coppia per amanti”, lo scrittore descrive un’epoca stralunata, la relazione scomposta, vitale e schizofrenica di un uomo e una donna. Quelle che si presentano sono conversazioni vere, alle volte forse troppo codificate e ripetitive, ma con parole esatte pensate per mettere in scena una vicenda divertente, tragica e romantica. Dialoghi continui traghettano i due amanti lungo il percorso di crescita nella stanza di un’analista, potenziati ogni volta da una narrazione spassosa e mai spensierata. Si esplorano i discorsi e gli avvicinamenti più intimi, le manie e le paure di Viviana e Modesto: una coppia segreta d’innamorati legati da un sentimento costante e da una passione sfrenata.

Diego De Silva
Einaudi 2015
pagine 288
euro 18

Ilaria Campodonico