Home Cultura Libri

Non ti muovere

SHARE
LIBRI - NON TI MUOVERE

Un padre si confessa sul letto ospedaliero della figlia che lotta tra la vita e la morte dopo un incidente stradale.

Ma un dolore, si sa, ne richiama un altro. Inizia così una storia travolgente dove poco a poco, la maschera indossata per una vita, si scioglie per le lacrime di una figlia che si sta forse perdendo. Un racconto sussurrato da una voce maschile, tremolante perfino nella parola scritta. I personaggi ruotano attorno al ricordo di Italia, una donna fragile ma fortissima, generosa e pura, vittima di un amore che l’ha violentata e nascosta. “Non ti muovere” è un libro dove si rincorre il finale ma allo stesso tempo si vuole gustare il percorso. Una generosa presenza di frasi nette e incisive, regala alla storia un ritmo incalzante. Alla volontà del lettore è affidato il compito di fermarsi e riflettere su una storia difficile nella sua banalità. Nel 2002 Margaret Mazzantini con quest’opera si aggiudica il premio Strega. Due anni dopo uscirà la pellicola diretta dal marito che ha ritrovato, nella fisicità di Penelope Cruz, la fragilità e la forza di Italia e nel suo stesso volto la disperazione di Timoteo.

Titolo    Non ti muovere
Autore    Mazzantini Margaret
Prezzo    € 16,53
Dati    2001, 295 p.
Editore    Mondadori  (collana Scrittori italiani e stranieri)

Carlamaria Liso