Home Cultura Libri

Parole d’amore – Raccolta di lettere d’amore

SHARE

Cinquant’anni di giornalismo, la sua posta del cuore sul Venerdì di Repubblica è diventata un appuntamento imperdibile, una delle massime esperte di sentimenti, Natalia Aspesi scrive oggi una folgorante prefazione per queste “Parole d’amore”.


I problemi sono sempre gli stessi, in certi affari non esiste una gran modernità: incontri, amori, passioni, gelosie, amori infelici, lontananze, addii nelle storie di Gabriele D’Annunzio e Eleonora Duse, Franz Kafka e Felice Bauer, Giuseppe Garibaldi e Anita, Marcel Proust e Antoine Bibesco, Louis-Ferdinand Cèline, Ugo Foscolo, Oscar Wilde, Wolfang Amadeus Mozart, Virgina Woolf e Vita Sackville-West. “L’amore è come la televisione: tende a livellare verso il basso i sentimenti più sublimi dei geni, dei talenti, dei re, dei dittatori, dei santi, degli eroi”. Così nelle lettere d’amore scritte da grandi uomini e da grandi donne, “i lamenti di Napoleone, i pigolii di Enrico VIII, gli ansimi di Lytton Strachey, le balordaggini di Liszt, le lacrime di Dora Carrington, i cedimenti dell’inflessibile rivoluzionaria Rosa Luxemburg” sembrano affidati esclusivamente alla scrittura: per sentire meglio le ossessioni del cuore, misurarsi con nuove possibilità seduttive, perdere la misura e affogare il più delle volte nella disperazione. Ma guai a perdere lo stile!

 

Informazioni:
Prefazione di Natalia Aspesi
Prezzo:13 euro
Pagine: 183
Anno: 2011
Editore: Archinto

Ilaria Campodonico