Home Cultura Libri

Storie della farfalla

SHARE

Gli esseri umani sembrano interessarsi agli enigmi, eventi per i quali non è possibile fornire una spiegazione convincente, per mancanza di informazioni o per il carattere imprevisto ed eccezionale, che impedisce di immaginare le ragioni. La mente dell’uomo si mette a lavoro nel tentativo di ridurre quello che si è manifestato come straordinario e misterioso a una dimensione più consueta, provando a registrare l’evento dentro categorie già sperimentate, nella noia profonda e nella vanità del vivere. Questo libro si muove analogamente, dentro una vicenda feroce di amore e disperazione, di innocenza perduta e peggiori intenzioni, di nefandezze ripetute secondo linguaggio, pensiero e azione. William T. Vollmann racconta il viaggio in Thailandia e Cambogia di un fotografo e di un giornalista dal passato problematico: bambino debole e insicuro, maltrattato dai compagni di scuola e affascinato dalle bambine (quanti baci!). Storie della farfalla metterà in scena, in una forma perfetta, l’incontro della vita, fatato e dannato, con una prostituta di nome Vanna. Uno sterminato double bind fisico e narrativo costruito attraverso immagini concrete e sensibili, dotate di un intenso potere di significazione, di una carica descrittiva esemplare nella capacità di rendere visibile ogni avvicinamento, e tutti i sentimenti.

Storie della farfalla

William T. Vollmann

minimumfax 2019

pagine 315

euro 18

Ilaria Campodonico