Home Cultura

Lucca Comics & Games 2013: moda, fumetti, musica e tanto altro ancora

SHARE
luccacomics2013

Da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre 2013 ci sarà la nuova edizione di Lucca Comics & Games, il Festival internazionale dedicato al fumetto, al gioco e all’illustrazione forte del record assoluto di visitatori, oltre 180.000 presenze, dell’edizione precedente.

La mostra-mercato sarà distribuita sui 25.000 metri quadri di padiglioni situate nelle piazze e nelle vie del centro storico e che comprendono tre palazzi storici, auditorium e varie sale cinematografiche per mostre di originali e spettacoli.

Una delle carte vincenti della fiera è infatti il luogo in cui si svolge: una suggestiva città ricca di arte e di storia come Lucca. A tale proposito ricordiamo che l’Area Junior sarà legata ai 500 anni delle Mura di Lucca, tema intorno al quale gireranno le proposte culturali e di intrattenimento del padiglione.
Tra le tante novità di quest’edizione vi sarà la mostra Dress Code in cui sarà approfondito il rapporto tra moda e fumetto attraverso sette personaggi femminili che saranno rappresentati in diversi momenti della loro vita (lavoro, sentimenti, vita quotidiana, ecc…): Wonder Woman, la Donna Invisibile, Catwoman, Valentina, Eva Kant, Satanik e Fujiko Mine.

Sempre alle eroine del fumetto è dedicato il manifesto 2013 in cui vengono celebrate con un tocco di stile e di spirito fashion.

Tra le più importanti presenze dell’Area Comics ricordiamo marchi come Panini, Bonelli, Mondadori, Alastor, Star Comics e, nel mondo dell’home video, Yamato e Dynit.

Quest’anno l’Area Music e Cosplay compie 10 anni di palco in cui si sono susseguiti grandi ospiti, cover band e cosplay. L’edizione 2013 è davvero ricca di partecipazioni illustri come: Andrea Agresti e Clara Serina, accompagnati dalla Db Days Band, i Raggi Fotonici & Friends, gli Shin Bishoonen, i Miwa e i suoi componenti, i Final Fantasy Italian Project e gli Al Vin Superstar, Giorgio Vanni e i Figli di Goku ed inoltre ci saranno anche i festeggiamenti dei 30 anni di carriera di Cristina D’Avena che, insieme ai Gem Boy, sarà protagonista di un evento unico e inimitabile.

Massimiliano Liverotti