Home Cultura Cinema

Al via ArdeForte: 12 giorni di eventi gratuiti in periferia

Dall'11 al 22 luglio torna Ardeforte - Free Music Festival nel Parco del Forte Ardeatino a Roma 70

SHARE

ARDEFORTE – Dodici giorni di eventi gratuiti al Forte Ardeatino. Dall’11 al 22 luglio torna Ardeforte – Free Music Festival, dopo il grande successo della prima edizione. ArdeForte è un festival di musica, arte, cultura, sport e spettacolo. Una festa per tutti, gratuita, libera e indipendente. Un luogo di incontro, socialità, e divertimento. Il progetto nasce lo scorso anno da un’idea di alcune di realtà giovanili del quartiere di Roma 70, come Barcellona Caffè, Memetika e Nessun Dorma, che hanno vinto il bando dell’Estate Romana arrivando primi in graduatoria. Con ArdeForte la musica e la cultura arrivano in periferia con il coinvolgimento attivo dei giovani e con l’obiettivo di riqualificare l’area del Forte Ardeatino, ancora oggi in stato di abbandono.

IL FESTIVAL – “Ci saranno gruppi emergenti e artisti del panorama musicale italiano e internazionale, – spiegano gli organizzatori – oltre a dibattiti, presentazioni di libri, proiezioni e spettacoli teatrali. Per rendere possibile tutto questo saranno montati due palchi, e all’interno dell’area ci saranno stand espositivi, ristorativi e la zona dello street food”. Una parte sarà, poi, dedicata allo sport e allo svago e molte saranno le attività a cura dei partner culturali del Festival. Sono in programma 9 serate di musica dal vivo, e non mancheranno i momenti di discussione e di incontro. Tra gli ospiti d’eccezione ci sarà Zarocalcare che presenterà il suo ultimo libro “Macerie Prime”. Spazio anche agli spettacoli teatrali mercoledì 11 con il reading di Claudio Morici, venerdì 13 con il reading di Arianna Dell’Arti, martedì 17 andrà in scena “Il Vangelo di Tijuana”, e mercoledì 18 “Der Monno Infame” con la partecipazione, tra gli altri, di Tiziano Scrocca e Daniele Parisi.

LA MUSICA LIVE – Molto ricco il programma delle serate di musica dal vivo che quest’anno vedrà la partecipazione speciale di una band bosniaca di fama internazionale. Mercoledì 11 luglio si parte con Coro Musicanova, Coro Giovanile Diapason e Notevolmente. Giovedì 12 luglio dopo la band viterbese punk ska e reggae Maleducazione Alcolica, salirà sul palco Dubioza Kolektiv, la band bosniaca ha fatto ballare mezza Europa al ritmo della Balkan e di tutte le influenze ska, punk, reggae, elettronica e hip-hop. Venerdì 13 luglio si esibiranno Ros e a seguire Sick Tamburo, sabato 14 luglio ci sarà Lennon Kelly e poi Beer Brodaz con il loro spettacolo rock tutto da ridere, lunedì 16 luglio Giancane, cantautore folk’n’roll romano. Giovedì 19 luglio serata all’insegna del rap con Gemello e poi Lucci. Venerdì 20 luglio si esibirà Lucio Leoni e The Zen Circus, realtà discografica più creativa e di spicco del panorama indipendente italiano. Gran finale sabato 21 Luglio con Inna Cantina Sound e Borghetta Stile e domenica 22 luglio con Los3saltos, Cacao Mental e l’Istituto Italiano di Cumbia.

IL CONTEST ARDEREMO – “Rispetto alla passata edizione abbiamo voluto dare spazio alle innumerevoli richieste di molte band di partecipare lanciando il contest Arderemo, che si è svolto in 8 serate. Sono state selezionate 4 band vincitrici, su più di 60 partecipanti, che avranno la possibilità di esibirsi nel corso del Festival – spiegano gli organizzatori – ArdeForte è frutto di un lavoro di un anno dei tanti volontari e delle realtà sociali, commerciali e culturali che hanno aderito e promosso questo progetto. Abbiamo realizzato diverse iniziative di pulizia del parco con l’idea di restituire alla collettività la piena fruibilità dell’area verde del Forte Ardeatino. E poi nei giorni scorsi abbiamo animato la stazione della metro B San Paolo con un flash mob musicale con il concerto live dell’artista romana Tunonna. Abbiamo voluto dare un’anticipazione di quello che sarà Ardeforte. Musica live e non solo”.