Home Municipi Municipio VIII

Torna a Casetta Rossa il Tributo a Fabrizio De André 

L'appuntamento è per sabato 6 luglio nel Parco Cavallo Pazzo

SHARE

DE ANDRÉ E LA FESTA DELL’ALTRA ESTATE

“Ti me perdunié u magún” – Lo storico tributo a Fabrizio De André fa ritorno a Casetta Rossa, in via Magnaghi 14, nel cuore di Garbatella. La cornice di Parco Cavallo Pazzo ospiterà la XIV edizione del tributo a De André, all’interno della “Festa de L’Altra Estate“.

IL TRIBUTO NEL VENTENNALE DELLA SCOMPARSA

Avventura interrotta alla XIII edizione nel 2016, il 6 luglio 2019 torna lo storico tributo a De André, in occasione del ventennale della scomparsa del cantautore, per un’edizione unica. Casetta Rossa, con il patrocinio della Fondazione Fabrizio De André e grazie alla preziosa collaborazione di due partner come i magazine musicali Lester e ExitWell, organizza una giornata speciale interamente dedicata a Faber, alle sue parole e alla sua musica. “Ma sarà una giornata speciale anche perché il ricavato sarà devoluto a sostegno della straordinaria esperienza di accoglienza e solidarietà di Riace – spiegano gli organizzatori – È stata infatti costituita una fondazione che ha come obiettivo quello di far continuare i progetti di inclusione che hanno reso Riace famosa in tutto il mondo come esempio e modello di accoglienza”.

IL PROGRAMMA 

A partire dalle 18.00 si terrà l’incontro Ricordando Fabrizio, coordinato dal giornalista Fausto Pellegrini, con:
Luigi Viva – giornalista autore del libro “Falegname di Parole. Le Canzoni e la musica di Fabrizio De André”; Doriano Fasoli – giornalista autore del libro “Fabrizio De André. Passaggi di tempo”; Ugo Fracassa – Università degli Studi Roma Tre e curatore del progetto sulla letteratura migrante ‘Princesa 2.0’;Daniela Colace – Corista di Fabrizio De André;Michele Ascolese – Chitarrista di Fabrizio De André

A partire dalle 20.30 avrà inizio il concerto, che vedrà la partecipazione di molti artisti, tra cui Michele Ascolese e Daniela Colace, rispettivamente chitarrista e corista di Fabrizio De André, e gli interventi sul palco di Amnesty International, Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo, Mediterranea e della fondazione “È stato il vento” (Riace).

Per ulteriori informazioni  www.estatoilvento.it

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353