Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Destination Infinity: musica elettronica al Planetario

SHARE

Nello spazio stellato del planetario torna la musica a pervadere l’universo, con “Destination Infinity”, il concerto di musica elettronica di Angelina Yershova. Il concerto si terrà venerdì 27 agosto in due repliche, alle 20:30 e alle 22:30.


Destination Infinity è un invito a lasciare libero il pensiero di viaggiare nell’Universo, attratto dal richiamo di apparizioni, bagliori, pulsazioni e ritmi che risuonano nella mente dell’uomo. Un’onda sonora e luminosa darà l’impulso iniziale, lo spunto per partire nei panni di un vero e proprio esploratore che insegue una voce, una presenza sottile ma concreta che pervade lo spazio, sottolineata dal suono del piano acustico.
Attraverso una regia di alternanza fra luce e buio si snoderà un percorso animato da influenze cosmiche quali il Vento Solare e le Isole Cosmiche delle galassie, muovendo anche i nostri Primi Passi su Titano.
Destination Infinity è una ricerca continua dell’essenza pensante dell’anima, che si lascia percepire come luce liquida. All’infinito si giunge leggeri come un alito vivente. La sintesi del cosmo racchiusa nella nostra mente, concepita attraverso numeri, tabelle e formule è avvolta come in un fumo dall’enigma della ricerca.
Un’ora di viaggio musicale per smaterializzarsi nell’infinito, mentre le sonorità acustiche della voce e del pianoforte si diluiscono sempre più nell’energia in espansione della musica elettronica. Si parte come corpo rigido e tangibile, si arriva come essenza limpida e luminosa, che esiste senza spazio né tempo.
Per Angelina Yershova, giovane compositrice e musicista kazaka, si tratta di un atteso ritorno al Planetario di Roma: il 15 gennaio 2009 era stata proprio lei a dare il via alla quarta edizione del Festival delle Scienze dedicata a “L’Universo”, con il concerto “Stellar Vibrations”, realizzato in collaborazione con l’Auditorium Parco della Musica di Roma, evento che aveva registrato il tutto esaurito e un grande successo di pubblico.

Ingresso a pagamento (biglietto intero euro 6,50, ridotto euro 4,50) su prenotazione al numero 060608 (tutti i giorni ore 9-21).

Planetario e Museo Astronomico del Comune di Roma
Piazza Agnelli 10 – Roma
www.planetarioroma.it

Informazioni:
info@planetarioroma.it