Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Garbage in concerto a Villa Ada-Roma

SHARE

La kermesse ‘ Roma incontra il mondo ‘ è stata inaugurata lunedì 8 luglio 2019 dalla band americana dei Garbage. La band è stata fondata nel 1994 da Butch Vig, all’epoca considerato un semidio per aver prodotto un disco seminale come ’ Nevermind ’ dei Nirvana. Quel disco è stato sia la causa della sua fama iniziale che la motivazione alla base del suo scendere in campo. Ammise di essere stanco di quel suono grunge, così decise di proporre qualcosa di diverso sulla scena musicale. È tuttora, dopo 25 anni, il batterista dei Garbage, ma per questa parte di tour (come già accaduto nel 2017) è stato sostituito dal navigato Matt Walker (Filter, Smashing Pumpkin).

Per circa un’ora e mezza Shirley Manson (in splendida forma) e soci hanno intrattenuto il pubblico romano accorso discretamente numeroso nonostante il caldo torrido della serata. Il concerto si apre con brani tratti dai primi due album della band, tra cui la hit ‘ Stupid Girl ‘. Si celebra il ventennale di ‘ Version 2.0 ‘, ma non mancano canzoni del celeberrimo disco ‘ Garbage ‘. La band contribuisce a incendiare ancor di più la serata con ‘ I Think I’m Paranoid ’ e ‘ Only Happy When It Rains ’, mentre non ci sarà spazio per le famose ‘ Cherry Lips (Go Baby Go) ’ e ‘ The World Is Not Enough ’, theme song della colonna sonora di uno dei film di James Bond. Concerto energico eseguito da un gruppo solido e compatto; l’età media della band è ormai prossima ai 60 anni e su un punto i Garbage sono sempre stati molto chiari: non è compito loro innovare, quello è un affare di cui si devono occupare i giovani. Ma questo non significa affatto che non sappiano interpretare egregiamente il loro ruolo. Ed anche qui a Villa Ada ci sono riusciti.

Guido Carnevale

(Foto David Gallì)


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353