Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Pink moon – Nick Drake

SHARE
musica 121 - Nick DrakeRID

L’arte è immediata. Non la sua gestazione, che per alcuni casi storici ha superato le decine di anni.

Non la sua espressione, che a seconda del tipo di linguaggio artistico e della sensibilità del pubblico a cui si rivolge può variare da pochi, frettolosi minuti a diverse e intense ore. Sicuramente è immediata nella sua purezza: si può avere bisogno di tantissimo tempo per generarla, di tanto tempo per capirla e per farla capire, ma l’istante in cui la si avverte, se veramente è presente nell’opera, arriva per tutti, con tutta la sua potenza e la sua capacità di generare luce e calore. E a volte arriva da chi la luce e il calore li ha abbandonati da tempo. Nick Drake registra “Pink moon” in due ore scarse, e consegna alla storia della musica il suo capolavoro, il suo testamento spirituale, uno degli album più significativi del genere cantautorale mondiale, e in generale tra i più belli mai scritti. Lo fa a 23 anni, dopo altri due album che gli hanno fatto ottenere un piccolo seguito, meritato ma ancora troppo poco per le sue grandi doti. “Pink moon” è anche l’ultimo disco di Drake, artista estremamente introverso, che non si trova a suo agio con concerti, interviste, fans, e promozioni pubblicitarie del proprio lavoro. Dopo la sua uscita, e il deludente riscontro commerciale, si ritirerà a vita privata nella casa dei genitori, nella campagna inglese. I due anni seguenti saranno divorati dalla fredda fiamma della depressione, che si spegnerà insieme a lui il 25 novembre 1974. “Pink moon” narra di gioventù (Place to be), di strade da percorrere (Road), di inadeguatezza (Parasite), di innocenti speranze (From the morning): è il disco che tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sognato e pensato di poter scrivere, convinti dell’unicità e della solitudine del nostro dolore, tanto impotenti di fronte ad esso, e tanto speranzosi di venirne fuori e lasciarcelo alle spalle. Nick Drake lo ha scritto. Per tutti.

Flavio Talamonti