Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Prenota la tua serata di Capodanno al Walla Walla live!

SHARE
walla

Per il Walla Walla live si tratta del secondo Capodanno.
Il locale, aperto da più di un anno, è un pub ristorante che si trova a Roma ed è collocato in aperta campagna in Via di Tor Pagnotta 371/b, facilmente raggiungibile anche dal raccordo.
Proprio di fronte al locale si trova un laghetto artificiale e tutt’intorno solo campagna e vasti prati.

Un’atmosfera suggestiva, che per un po’ vi farà sentire come fuori dalla città.  Fornito, inoltre, di ampio posteggio privato e sorvegliato, vi accoglierà all’interno con un’atmosfera calda e familiare. Tavoli e bancone in legno vi faranno trascorrere una magnifica serata di fine anno!
Il locale offre la disponibilità di più di cento coperti e l’accoglienza di un personale giovane e simpatico, con un barista specializzato in più di cento coktail, anche espressi, su richiesta, e sei linee della migliore birra, come la Guinness, la birra al frumento e birre artigianali.
La serata di Capodanno prevede:
Aperitivo con prosecco alle ore 20,00.
A seguire sarà servito un antipasto con una selezione di formaggi nostrani, spianatina di cinghiale, mozzarella di bufala campana e affettati misti.
E questo solo per iniziare!
I primi piatti sono due e prevedono:
fagottelli con ripieno di carbonara
tonnarelli ai funghi porcini e tartufo nero.
Come secondo verrà servito un filetto di manzo al barolo con contorno di verdure di stagione e patate al forno.
Come gran finale, il dolce:
fondente al cioccolato con crema chantilly.
Mi raccomando però, lasciate spazio alle lenticchie e allo zampone di mezzanotte, sennò che Capodanno è?
Il costo della cena è di 70 euro a persona, ma bisogna affrettarsi e prenotare al numero: 06 5010111, oppure 338 1952 884!
Nel corso della serata sarete accompagnati da ottima musica dal vivo per finire oltre mezzanotte con un live rock anni 70/80.
Dopo mezzanotte l’entrata è libera a tutti, nel caso non riusciste a prenotarvi in tempo per il cenone.
Buon divertimento a tutti e Buon Anno!

Emanuela Maisto