Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Weekend di Pasqua a Roma: una piacevole sorpresa

SHARE
SHAKER-PASQUA-WEB-PICCOLO

Tutte le serate per chi passerà le vacanze pasquali in città.


Vi siete ridotti all’ultimo secondo e non avete avuto il tempo di organizzare nulla. Lavoro e studio ultimamente vi tengono troppo impegnati. C’è crisi e il portafoglio piange. Quali che siano le vostre motivazioni, niente gita fuori porta per questo weekend pasquale: si rimane in città. Ma visti i programmi che si prospettano non è poi così un peccato, anzi, chi passerà le feste nella Capitale non si annoierà di sicuro.
Si inizia il giovedì sera all’Eur, precisamente al Room 26, ma state attenti perché potreste confondervi e pensare di essere capitati per sbaglio tra gli eccessi e le stravaganze dello Studio 54 a New York nei mitici 70’s, dove mentre ballavi ti capitava di incrociare per caso Andy Warhol, David Bowie e Madonna, che all’epoca era ancora semplicemente la signorina Louise Veronica Ciccone. A riportarci alle strabilianti atmosfere di quegli anni e quei luoghi sarà un dj che proprio da lì ha mosso i suoi primi passi, Kenny Carpenter, protagonista nonché icona vivente delle serate e degli eventi del mitico Studio 54. E così tra disco e garage, house e soul i suoi mix ci faranno tornare a quando nello Studio 54 ogni sera si festeggiava “la festa più grande de mondo”. Ovviamente una serata così non poteva che essere a tema, e il dress code è ovviamente 70’s: per chi vuole rivivere per una notte il mondo luccicante della disco music.
Sabato sera ci spostiamo al Lanificio di Via di Pietralata per una serata targata Deepsession che promette di essere un successo. Anche in questo caso il super ospite arriva direttamente dalla Grande Mela e dalla tenera età di 9 anni, quando da poco aveva imparato a leggere, già aveva iniziato a suonare. Paserock ci farà ballare per tutta la notte con il suo sound unico che esula da qualsiasi definizione, in bilico tra electro, house e hip hop, promettendo di stupirci dalla prima all’ultima nota.
E per chi il giorno di Pasqua dopo un ricco pranzo in famiglia non ha proprio intenzione di stare a casa, il Circolo degli Artisti a via Casilina Vecchia propone Shaker! Easter Party. Si comincia alle 19 con aperitivo (per chi ancora non è stanco di mangiare) sottofondo musicale di Radio Kaos Italy e swap party che, tradotto in un più prosaico “festa dello scambio”, non è altro che un modo semplice e divertente di fare pulizia nel nostro armadio e allo stesso tempo trovare qualcosa di nuovo a costo zero e rimediare agli errori di shopping di qualcuno facendo la felicità di qualcun altro. Si prosegue poi con la performance teatrale Lo Stato di Saluto di Valerio Malorni, giovane promessa della scena teatrale romana che con il suo teatro intimo e allo stesso tempo popolare coinvolgerà il pubblico grazie a tematiche sociali e personali. La serata prosegue poi a suon di musica con i djs Les Courgettes e Hugo Sanchez.
E anche se quelle dell’uovo di Pasqua lasceranno un po’ a desiderare, sicuramente questo week end le belle sorprese non mancheranno!

Claudia Pierucci