Home Cultura

Philip Guston al museo Bilotti

SHARE

Al Museo Bilotti di Villa Borghese a Roma la mostra “Philip Guston, Roma” fino al 5 Settembre 2010.

L’ Arte contemporanea è in mostra a Roma con la mostra “Philip Guston, Roma” al Museo Bilotti di Villa Borghese fino al 5 Settembre 2010. La mostra di Roma dedicata a Philip Guston raccoglie 42 opere provenienti da musei internazionali, dipinte da Philip Guston tra il 1970 e il 1971. Tutte le opere di Philip Guston hanno come soggetto Roma. La mostra, oltre ad essere un omaggio alla città di Roma, è anche un modo per conoscere meglio Philip Guston, uno dei più celebri esponenti della Scuola di New York. Philip Guston (morto nel 1980) è stato uno dei padri dell’ Espressionismo Astratto insieme a Pollock, Rothko e De Kooning. Nei tardi anni ’60 Philip Guston si dedicò al Neo-Espressionismo figurativo, fatto di colori emozionali e decisi. Questa nuova scelta artistica di Philip Guston ebbe però un riscontro di critiche negative, tali da fargli lasciare gli Stati Uniti: Philip Guston si trasferì così a Roma, ospite dell’ American Academy di cui era stato borsista nel 1948-1949. In Italia Philip Guston era tornato anche nel 1960, quando partecipò alla Biennale di Venezia.In questo periodo difficile della sua vita artistica, Philip Guston dipinse la serie dedicata a Roma, città nella quale si era trasferito. Nelle sue opere Philip Guston intreccia paesaggi tipicamente mediterranei con gli incubi della Marlborough Gallery, le figure incappucciate dallo sguardo fisso e assente, allegoria dei momenti di violenza più bui dell’ America degli anni ’70.La mostra di Roma del Museo Bilotti racconta quindi questa transizione sofferta di Philip Guston, con opere che mescolano l’ ironia disinvolta della Pop Art all’ austerità iconoclastica del Minimalismo. Un commubio che è stato fondamentale per i successivi sviluppi dell’ arte moderna.

Orario Mostra:
– da martedì a domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00
(la biglietteria chiude alle ore 18.30)
Apertura straordinaria della mostra tutti i giovedì, dal 10 Giugno al 29 Luglio 2010, dalle ore 19.00 fino alle ore 22.00 (la biglietteria chiude alle ore 21.30) con musicali alla Casina del Lago.

Costo Biglietto ingresso mostra:
– Biglietto Intero €6,00
– Biglietto Ridotto €4,00
– Ingresso serale del giovedì €10,00 (il biglietto comprende l’ ingresso al Museo Bilotti e alla mostra + un coupon che offre la possibilità di partecipare all’ aperitivo alla Casina del Lago e alla performance musicale)

Emanuela Maisto