Home Cultura

Roma attraversa il Tevere alla Casa della Città

SHARE
Tiber from Castel Sant Angelo Rome Italy

In mostra la trasformazione moderna della città attraverso il rapporto con il suo fiume

LA MOSTRA – In occasione dei festeggiamenti per il 2769° Natale di Roma la Casa della Città di via della Moletta 85, nel quartiere Garbatella, ospiterà la mostra ‘Roma attraversa il Tevere – Roma nasce dal Tevere e il Tevere la fa moderna’. L’iniziativa, organizzata dal Centro Studi sul moderno, dal Consorzio Tiberina e dai Musei d’Arte medievale e moderna di Roma Capitale, aprirà i battenti il 26 aprile prossimo e sarà visitabile fino al 13 maggio. 

UNO SGUARDO DA NORD A SUD – Il percorso espositivo si sviluppa in due sezioni parallele che, da Nord a Sud, guardano alle trasformazioni del territorio lungo le rive del Tevere fino al mare. La prima sezione nasce da una rivisitazione delle collezioni dei Musei d’Arte medievale e moderna, l’altra illustra le ricerche dell’Osservatorio sul moderno. Insieme costruiscono un percorso completo e una ricca documentazione, una guida ai luoghi e alle architetture lungo il Tevere e ai paesaggi di costa da Ostia a Fiumicino, ricchi di opere di importanti architetti e di nuclei rurali e industriali di qualità.

IL SENSO PROFONDO DEL CAMBIAMENTO – “Da un lato – spiegano gli organizzatori della mostra – la ventennale ricerca universitaria che racconta la trasformazione moderna della città legata al fiume, i sistemi urbani, le architetture, i quartieri, i ponti, ma anche i progetti non realizzati e quelli ancora realizzabili; dall’altro, il patrimonio di quadri, disegni, foto dei Musei di Roma, che racconta la stessa storia attraverso l’occhio e l’immaginazione di artisti e fotografi che ne restituiscono l’anima, l’atmosfera e il senso più profondo del cambiamento”.

Roma attraversa il Tevere – Roma nasce dal Tevere e il Tevere la fa moderna

Casa della Città, via della Moletta 85, Roma

Lunedì – Giovedì dalle ore 9:00 alle 19:00
Venerdì dalle ore 9:00 alle 15:00
Sabato e Domenica chiuso