Home Cultura

Roma e la Notte dei Musei 2011

SHARE
05

Mostre, workshop ed eventi culturali gratuiti. Torna la “Notte dei Musei”.

 

Sabato 14 maggio, dalle 20 fino alle 2 di notte, torna a Roma la Notte dei Musei. La terza edizione dell’appuntamento culturale europeo permetterà a cittadini e turisti di godere delle bellezze architettoniche, delle mostre e di numerosi eventi gratuiti che “accenderanno” la notte della capitale.
Ben 98 mostre permanenti e temporanee ospitate dai musei statali, civici e privati ed oltre 100 eventi in programma rendono questa edizione della “Notte dei Musei” tra le più interessanti e articolate. Il tutto eccezionalmente ad ingresso gratuito. I luoghi della kermesse culturale promossa da Roma Capitale, dall’Assessorato alle Politiche Culturali e dal Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali, saranno animati da concerti, performance di teatro e danza, letture, proiezioni video, lezioni, visite guidate e laboratori.
Tra i numerosi appuntamenti segnaliamo alla GNAM lo spettacolo “Opera Buffa e Opera Seria” in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. L’Università “La Sapienza”, invece, partecipa quest’anno attraverso l’apertura eccezionale di dieci musei della Città universitaria e numerose visite guidate. Nell’Aula Magna del Rettorato alle 19 Andrea Camilleri proporrà al pubblico un ritratto inedito del suo rapporto con i classici di ieri e di oggi, accompagnato da letture, frammenti di film e brani musicali.
Chiusi per motivi di sicurezza il Colosseo e i Fori Imperiali, il pubblico potrà comunque scegliere fra i numerosi musei e palazzi aperti in notturna tra cui i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, l’Ara Pacis, il MACRO, la Centrale Montemartini, Palazzo Barberini, Castel Sant’Angelo, le Terme di Diocleziano, Palazzo Altemps e la Crypta Balbi.
Prima volta in Italia per la star israeliana Mosh Ben Ari che andrà in scena alla Casa dell´Architettura. Il Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese inaugurerà la mostra “Riccardo Caporossi | Alfredo Pirri. Hic Iacet Corpus.Installazioni, opere, performances” mentre il Tempio di Adriano ospiterà la serata “Argentina Tierra Adentro” in collaborazione con l’Ambasciata Argentina.
Apertura straordinaria anche per il Polo Museale dell’Atac, che per l’occasione ha allestito una mostra-collezione di locomotori e tram storici. Successivamente il pubblico potrà assistere al concerto di Musa Jazz, un’orchestra di 20 elementi nata all’interno dell’Università “La Sapienza”.

I palazzi e i musei storici, inoltre, accoglieranno i visitatori con numerose performance musicali, danze e spettacoli teatrali allestititi al loro interno, bande folk, quartetti d’archi, ma anche conferenze e dibattiti, workshop e giochi scientifici per i più piccoli.
Infine, in Piazza del Campidoglio dalle 21 alle 22.30 Max Giusti presenterà il suo live-show “Radio2 SuperMax”, in diretta su Radio2 e in streaming web. Un’ora e mezza di musica live e risate insieme a Zero Assoluto e Syria che si esibiranno accompagnati dalla Super Max Band.
Una kermesse densa di appuntamenti e iniziative culturali dedicate ai romani come ai turisti, ma soprattutto alle bellezze da scoprire e visitare, dai palazzi storici ai musei alle piazze, per assaporare il genio, l’arte e la cultura nel contesto di una piacevole e luminosa notte romana.

Informazioni:
LA NOTTE DEI MUSEI | sabato 14 maggio 2011
Ingresso gratuito agli eventi e ai musei di Roma, aperti dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso alle ore 1.00).
Info Web: www.comune.roma.it – www.museiincomuneroma.it – www.beniculturali.it
Telefono: 060608

Gabriele Simmini