Home Cultura Teatro

Addio al nubilato al Teatro della cometa

SHARE

Fino all’8 gennaio lo spettacolo diretto da Francesco Apolloni con Denny Mendez, Elena Di Cioccio
Emy Bergamo, Mimosa Campironi, Elena Arvigo


Cinque amiche, età media circa 35 anni,  si ritrovano  in una suite di un albergo di lusso (dove vive una delle ragazze)in occasione di un addio al nubilato. La festeggiata ritarda… nel frattempo le amiche parlano di uomini, delle loro frustrazioni, delle loro ambizioni, di sesso e… di amore.
Una commedia ricca di risvolti comici e colpi di scena dove la donna contemporanea  è finalmente la vera protagonista


Note di regia
“Questa commedia forse non sarebbe mai nata se due attrici “in cerca d’autore”, Maddalena e Veronika, qualche anno fa, non fossero venute da me a chiedermi se avevo qualcosa nel cassetto. Tirai  fuori un soggettino scritto qualche prima, che raccontava la storia di cinque amiche che si riunivano per un “ Addio al nubilato”. 
La commedia fu rappresentata a teatro come “esperimento” a fine stagione per un periodo brevissimo, la regia affidata a  un bravo regista di nome Enrico. Purtroppo questa messa in scena non ebbe mai un seguito. Così passati alcuni anni, in una di quelle classi di acting, che frequento tra Roma e LA per cercare di essere un migliore autore, attore e regista, mi sono di nuovo imbattuto in altre attrici “in cerca d’autore”, sull’onda dell’entusiasmo, abbiamo deciso di rappresentare di nuovo “Addio…”.  Ho riscritto la commedia attualizzandola e ispirandomi a queste nuove magnifiche attrici, considerando anche l’età delle nuove protagoniste (non più 35 / 40 come nella prima versione, ma giovani donne intorno ai 30).
Sarà perché considero le donne migliori di noi ometti, sarà perché sono cresciuto con tutte donne, sarà perché: “Sono figlio di una ragazza madre, comunista, femminista, sindacalista! E se avete qualche lista… lei ce l’ha!”… Sarà per tutto questo, che alla fine la mia drammaturgia è profondamente influenzata dal sesso debole! Che ovviamente io non considero per nulla debole!
In questa commedia, ricca di risvolti comici, la donna contemporanea è la vera protagonista, con le sue ossessioni, paure, desideri, passioni e amori, e la figura dell’uomo ne esce, in qualche modo, sconfitta. “
(Francesco Apolloni)

ORARIO DTT
Dal martedì al venerdì: ore 21.00
Il sabato doppio spettacolo: ore 17.00 e ore 21.00
La domenica: ore 17.00
Il secondo giovedì di rappresentazione: ore 17.00
Lunedì: riposo

SHARE