Home Cultura Teatro

“Autori nel cassetto, attori sul comò”: 16 giorni molto “corti”

SHARE
spazio

Giunta ormai alla sua sesta edizione questa rassegna non ha bisogno di presentazioni.

Evento segnato sul calendario di tutti gli appassionati di teatro, soprattutto dei giovani impegnati attivamente nella scrittura, regia e recitazione, “Autori nel cassetto attori sul comò” costituisce ormai un appuntamento fondamentale per la scena teatrale romana e nazionale.

L’anno scorso gli spettacoli selezionati sono stati più di 60 e per l’edizione di quest’anno, in programma dal 15 al 31 luglio al teatro Lo Spazio, il cartellone sarà ancora più ricco. Sedici giorni di lavori inediti e già messi in scena, della durata massima di 15 minuti, corti o estratti di spettacoli più ampi, senza limiti di tema, genere o di numero di attori.

Uno spazio e un tempo liberi quindi, in cui dare la possibilità a compagnie giovani e ad autori e registi che muovono i primi passi di sperimentare le proprie capacità passando per il vaglio del pubblico e di una giuria tecnica di professionisti del teatro. Ogni sera infatti verranno messi in scena più spettacoli, gli spettatori potranno esprimere una preferenza, alla quale si unirà quella dalla giuria, e una sola pièce procederà alla fase successiva, in cui ad essere valutati saranno gli spettacoli vincitori delle singole serate, che concorreranno per i primi tre posti del concorso, il cui premio consisterà nella messa in cartellone dell’opera gratuitamente nella prossima stagione del Teatro Lo Spazio.

In più tutta la programmazione sarà trasmessa in streaming dal sito del teatro. Quest’anno la Direzione artistica del premio è curata da Michela Andreozzi, Alberto Bassetti, Rosario Galli e Francesco Verdinelli e l’appuntamento si inserisce all’interno di “Aperti! Una non rassegna”, un calendario di spettacoli ed eventi teatrali iniziato a maggio, nato da un progetto nuovo di collaborazione tra 15 realtà teatrali romane che, per la prima volta, si sono unite per dare vita a una programmazione organica di tanti teatri diversi, ritrovatisi insieme con “l’intento di realizzare un modello di reciproco sostegno in cui ognuno conserva la propria identità artistica, ma crea con gli altri una rete solidale”.

Autori nel cassetto, attori sul comò” è la tappa finale, in ordine di tempo, di questa significativa unione tra le associazioni, scuole e teatri che si impegnano costantemente e che hanno scelto di dedicare la conclusione del loro itinerario comune proprio ai giovani, ai quali anche quest’anno viene offerta la possibilità di mostrarsi e mostrare il proprio lavoro artistico, puntando a catturare l’attenzione di qualche produttore o direttore artistico ma, soprattutto, contando sulle proprie forze e su quelle che solo il teatro sa generare, facendo in modo che i sogni, assieme al talento, escano da qualsiasi cassetto… o comò.

Autori nel cassetto, attori sul comò
Dal 15 al 31 luglio
Teatro Lo Spazio
Via Locri 42-22 (San Giovanni)
06/77076486
www.teatrolospazio.it

Stefano Cangiano