Home Cultura Teatro

Dieci storie proprio così, terzo atto

SHARE

Al Teatro India dal 21 al 29 marzo, si terrà “Dieci storie proprio così, terzo atto”. Lo spettacolo nasce da un’idea di Giulia Minoli, per la regia di Emanuela Giordano con Daria D’Aloia, Vincenzo d’Amato, Tania Garribba, Valentina Minzoni, Alessio Vassallo e con Tommaso Di Giulio (chitarre), e Paolo Volpini (batteria). Dopo il premio Anima nel 2016 e un film documentario coprodotto da Rai Cinema nell’anno successivo, “Dieci storie proprio così” torna a solcare, nella sua terza stesura, i palcoscenici di tutta Italia. Nato nel 2012 a Napoli dal progetto “Il palcoscenico della legalità”, lo spettacolo racconta le storie di chi è stato vittima della criminalità organizzata, ma non solo, anche racconti di riscatto, di chi giorno per giorno combatte contro la criminalità. Protagoniste le voci spesso dimenticate di volontari, parenti delle vittime e testimoni, rielaborate in una drammaturgia che non vuole essere solamente memoria, ma soprattutto parte attiva di un progetto formativo. Da un’idea di Giulia Minoli e con la regia di Emanuela Giordano “Dieci storie proprio così”, nella sua terza edizione, è uno spettacolo cresciuto nei suoi contenuti rispetto a sei anni fa, che ha preso forza dai suoi viaggi, dalle persone che ha incontrato, ascoltandole e testimoniando le loro storie, unendo un’ottima teatralità a un intento didattico e sociale. Le trame si intrecciano tra di loro in un affresco corale, componendo insieme un enorme mosaico di vitalità nel tentativo di restituire un contrasto deciso tra la criminalità e le vite che ha strappato. I ricordi e la realtà si fondono con una narrazione veritiera e carica di simbolismo attraverso un linguaggio che grazie alla musica esalta le parole e gli spunti di riflessione.

 

Teatro India

Lungotevere Vittorio Gassman, 1

Info e prenotazioni: 06 68804601 – info@teatrodiroma.net

Orari: 21/03 ore 21; 22/03 ore 11 e ore 17: 23/03 ore 19: 24/03 ore 18;
25/03 ore 17; 26/03 riposo; 27/03 ore 9.30 e ore 11.30; 28-29/03 ore 21

Biglietti: 22€

 

Marco Etnasi