Home Cultura Teatro

Furore

SHARE

Furore di John Steinbeck è uno dei libri più venduti di tutti i tempi, un bestseller senza età che riesce a inglobare dentro di sé i pregi e difetti di ogni epoca in cui viene letto. Furore è uno splendido ritratto del vivere umano, tormentato, triste, in cerca di riscatto, è una profonda analisi della società umana di tutti i tempi che prende forza, oltre che dalla magnificenza della scrittura dell’autore americano, soprattutto dall’attenta descrizione di un contesto storico-narrativo al limite dell’esasperazione esageratamente realista e proprio per questo facilmente rintracciabile nei diversi periodi storici che il libro ha attraversato dal momento della sua stesura. Steinbeck, che vinse il premio Pulitzer e il successivo Nobel per la letteratura, arriva ora a teatro grazie a Massimo Popolizio. L’attore genovese, dopo il grande successo di “Ragazzi di Vita” e di “Un nemico del popolo”, torna a tradurre un classico della letteratura nel linguaggio che più di tutti riesce a esaltare le sue brillanti doti autoriali, oltre che quelle attoriali. Popolizio, grazie a un’intensità che solo un grande attore come lui può restituire a un’opera ideata per la carta stampata, condurrà gli spettatori in un viaggio senza confini temporali che, partendo dalla depressione americana del 1929, arriverà a tracciare solchi profondi nell’eterna ricerca di tratti comuni nella società umana di tutti i tempi. Furore descrive i poveri di ogni tempo, gli emarginati, i disgraziati protagonisti di una lotta impari contro la società che è pronta a schiacciarli appena ne ha la possibilità, così l’attore genovese rilegge il capolavoro di Steinbeck per parlare di una società moderna che non aspetta nessuno e lascia indietro chi non riesce a stare al passo. Al Teatro India dal 19 novembre al primo dicembre, Popolizio farà rivivere, in un one man show imperdibile, le crude pagine del romanzo di Steinbeck.

Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman, 1
Info e prenotazioni: : Tel: 06 68804601, Email: info@teatrodiroma.net Sito Web: www.teatrodiroma.net/teatroindia.asp
Orari: ore 21.00, mercoledì 20 e 27 novembre alle ore 18, domenica ore 17
Biglietto: Intero da 12 a 40 €

Marco Etnasi