Home Cultura Teatro

Giovanni Vernia in Essiamonoi Revolution

SHARE

In scena il 5 marzo al Gran Teatro di Roma, alle ore 21.

Giovanni Vernia, insieme al suo personaggio Jonny Groove – il discotecaro più famoso d’Italia, sarà tra i protagonisti più attesi della nuova stagione teatrale comica con «Essiamonoi Revolution». L’appuntamento è al Gran Teatro di Roma il 5 marzo (ore 21:00). L’organizzazione è a cura dell’agenzia Ventidieci.

Tutti conoscono Jonny Groove, l’ingenuo e stralunato discotecaro che, con il suo inno «Essiamonoi», con il suo mondo fatto di pr, cubiste, sguardi, con i suoi movimenti al ritmo di musica house, con i suoi modi di dire («Nuooo!», «Ti stimo fratello!», «Presa!») ha contagiato grandi e piccoli ed è diventato una vera e propria icona per il popolo della notte.
Non tutti però conoscono il “fratello gemello” di Jonny e cioè Giovanni Vernia; quello che si è laureato con il massimo dei voti, quello che nessuno si aspetterebbe esista, quello che – quando entrava in scena in «Essiamonoi» – affascinava con la sua presenza, faceva ridere con la sua ironia, coinvolgeva il pubblico con la sua capacità di improvvisazione.
E quindi quest’anno: «Revolution!». Mentre Jonny Groove, ormai diventato famoso, è troppo impegnato a barcamenarsi in questa sua nuova vita da sedicente Vip, e a comportarsi come nemmeno una star di Hollywood sarebbe in grado di fare, Giovanni ci ha preso gusto agli applausi e cercherà di rubare spazio a suo fratello Jonny. Mentre Jonny ci farà sbellicare dalle risate con i suoi atteggiamenti super-eclatanti in contrasto con la sua sempre più disarmante ingenuità, Giovanni ce ne racconterà di tutti i colori arrivando perfino a svelare tutta la verità su Jonny Groove. Cosa ha reso possibile l’esistenza di questo simpatico animale notturno? Quale anello nell’evoluzione della specie si è inceppato prima che nascesse Jonny? Solo chi vedrà Essiamonoi Revolution potrà saperlo…
Ovviamente, in perfetto stile «Essiamonoi», il tutto sarà condito da musica, colori, immagini, e il pubblico non guarderà solo lo spettacolo ma sarà parte attiva dello show.

 

Biografia Giovanni Vernia

Giovanni Vernia nasce a Genova nel 1973, dove vive, studia e si laurea a pieni voti in Ingegneria Elettronica. Nel 2000 si trasferisce a Milano e matura una pluriennale esperienza in Comunicazione e Marketing Online presso un’importante società americana di consulenza.
Parallelamente coltiva un’altra passione che non abbandona nonostante il lavoro: far ridere.
Si iscrive alla Scuola Teatrale di Improvvisazione Comica, partecipa attivamente a numerosi laboratori comici. L’incontro fondamentale per la sua formazione di attore comico è Manuel J. Serantes Cristal con il quale studia teatro e costruzione della maschera comica.
Successivamente frequenta i laboratori Zelig On The Road di Verona e Rimini (stagione 2007/2008) dove propone e fa crescere il personaggio dell’ingenuo e stralunato discotecaro Jonny Groove, comico rivelazione dell’edizione 2008 di Zelig Off (Canale 5 – seconda serata) e che con lo stesso successo conquista il pubblico televisivo della prima serata accanto a Claudio Bisio e Vanessa Incontrada a Zelig Tv 2008 (Canale 5).
Il personaggio dello “stordito” Jonny Groove incarna il classico ragazzo follemente innamorato della discoteca, che non fa uso di stupefacenti o alcool: le sue uniche “droghe” sono il ballo e la musica. Le movenze e il linguaggio di Jonny Groove nascono dall’attenta osservazione che Giovanni – per sua passione personale – fa della vita notturna milanese, ibizenca e del panorama della musica house in generale. L’interesse per la musica house lo porta a produrre dal 2008 i pezzi musicali che lanciano le sue apparizioni televisive.
Ad oggi sono stati pubblicati i singoli Essiamonoi, Insane, Move It e le compilation di musica house Essiamonoi Compilation, Gilez Dancefloor Compilation.
Nel 2009 debutta con il suo primo spettacolo teatrale Essiamonoi, partecipa al cast della produzione live estiva Punto Zelig (con tappe che toccano le maggiori località turistiche italiane) e infine pubblica il suo primo libro Essiamonoi (o no?) edito da Kowalski.
Giovanni Vernia sempre con Jonny Groove torna nel 2010 a far parte del cast fisso di Zelig Tv (prima serata – Canale 5), dove ancora una volta viene accolto con entusiasmo da pubblico e critica.
Riconoscibile sia da chi conosce e frequenta il mondo delle discoteche, sia da chi questo mondo non lo conosce, Jonny Groove, sorprendente, innovativa e divertentissima parodia del mondo della notte – con i suoi codici, il suo slang, conquista il pubblico in maniera trasversale con la sua energia e simpatia contaminanti.
I valori sani che Jonny Groove trasmette, ossia divertirsi senza “sballare” con droghe o alcool, fanno sì che il personaggio sia testimonial di molte campagne antidroga, anti alcool e a favore della guida sicura all’uscita dai locali di divertimento.
Il 2010 si presenta fin dall’inizio un anno all’insegna del successo: parte il tour teatrale del suo spettacolo Essiamonoi, che registra fin dalle prime repliche il tutto esaurito ed è l’unico ospite comico invitato a partecipare alla 60esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.
Nell’estate 2010 Giovanni Vernia viene invitato all’assegnazione del premio Rodolfo Valentino, in diretta su Raiuno. In tale occasione duetta con il premio Oscar Meryl Streep e viene molto apprezzato sia dal pubblico che dalla critica televisiva.
Sempre nel 2010 Giovanni Vernia esce dai panni di Jonny Groove per proporre in alcune puntate di Zelig Tv un nuovo personaggio, il fratello gemello di Jonny. Il fratello di Jonny Groove è l’esatto contrario di Jonny. L’uno vive solo di notte, veste in modo bizzarro e adora la musica house, l’altro vive solo di giorno, è un impeccabile professionista di marketing, rigorosamente in giacca e cravatta e considera la house «una semplice accozzaglia di rumori». Dei due fratelli, uno rimbalza da un locale all’altro, l’altro vive tra meeting e conference call. Uno va in vacanza a Ibiza e Mykonos, l’altro viaggia solo per lavoro negli Stati Uniti.
Giovanni Vernia sul web è tra gli artisti italiani più cliccati. Con 1.301.237 fans sul suo fan club ufficiale su Facebook (www.facebook.com/giovanniverniaofficial) è classificato dal sito www.famecount.com al nono posto in classifica mondiale fra i comici più seguiti (dati aggiornati a settembre 2010).

Informazioni:
Telefono: 0773/414521 ; 0773/472501 ; 0773/664946 –
www.ventidieci.it
info@ventidieci.it