Home Cultura Teatro

Il 29 agosto Rodolfo Laganà torna all’Isola del cinema

SHARE
lagana

Sul palco dell’Isola del Cinema torna in scena la risata

 

Dopo il brillante spettacolo dell’8 agosto scorso, Rodolfo Laganà giovedì 29 agosto invaderà l’isola Tiberina per il secondo appuntamento con “Isolagnà”, vero e proprio one man show contente lo spettacolo “Cavalli di Razza” e la proiezione del corto “Piccolo mondo scrauso” di Franco Bertini.
Per gli amanti della comicità romana verace e genuina si tratta di un’occasione da non perdere: lo spettacolo di Laganà, concentrato di puro brio e carisma, si configura come una brillante rivisitazione della sua trentennale carriera, iniziata nel 1979 alla “corte” di Gigi Proietti e del suo Laboratorio di esercitazioni sceniche. Accompagnato dalle soavi note della chitarra acustica di Roberto Giglio, poliedrico cantautore romano che vanta collaborazioni con Patty Pravo, Gianni Morandi ed Alan Sorrenti, il mattatore del libero stato di “Isolaganà” promette di rapire il pubblico per poi rilasciarlo in una condizione di incantata felicità.
Lo spettacolo, che avrà inizio alle ore 21.15, sarà anticipato alle 21 dalla proiezione del corto “Piccolo mondo scrauso”, interpretato dallo stesso Laganà e da Paola Tiziana Cruciani, simpatica artista romana, protagonista di pellicole come “Ferie d’agosto”, “Baci e abbracci” e “Che ne sarà di noi”.
Al termine dell’evento, per il ciclo “Imperdibili”, sarà proposta la visione del film “Noi siamo infinito” di Stephen Chbosky, uno dei maggiori successi dell’ultima stagione cinematografica.
Appuntamento alle ore 21 presso la Piazza di San Bartolomeo all’Isola, prezzo dello spettacolo 10 euro.

Simone Dell’Unto