Home Cultura Teatro

Il Teatro Argentina si veste a festa

SHARE

Il Teatro Argentina si prepara alla sua programmazione natalizia proponendo, dal 21 dicembre al 7 gennaio, “Ragazzi di vita” di Pier Paolo Pasolini, nel riadattamento di Massimo Popolizio. Finalista ai premi Ubu del 2017, Massimo Popolizio, attore e regista che sta unanimemente conquistando la critica grazie al suo linguaggio autentico, schietto e gentile, con i “Ragazzi di vita” è stato scelto come spettacolo di punta di questa stagione invernale dopo aver collezionato in meno di un anno più di 15.000 spettatori. Racconti di vite, voci e vicende, suddivisi in diversi episodi e archi temporali, si snodano in un affresco polifonico sul quale sorvola Lino Guanciale, un “narratore” che si aggira come uno “straniero” in visita a rendere possibili e visibili tutte le scene. L’energia travolgente di quel piccolo popolo di ragazzi, protagonisti del primo celebre romanzo di Pier Paolo Pasolini, da cui Emanuele Trevi ha tratto una drammaturgia che ne restituisce il suo lirismo e la sua ferocia, trascina gli spettatori all’interno delle loro esistenze di borgata. E l’intenzione del regista è stata quella di dar vita a uno spettacolo corale, come egli stesso afferma. Così Riccetto, Agnolo, Begalone, Alvaro, il Caciotta, lo Spudorato, Amerigo, tornano a prendere vita sessant’anni dopo la loro creazione con tutta la forza del capolavoro di Pasolini ma con una nuova intensità che il regista genovese è stato in grado di conferirgli. Storie di una Roma che non esiste più, di ragazzi che agguantano la vita a piene mani, riversando per le strade le loro vivacità emarginate, con continue sovrapposizioni di spregiudicatezza e pudore, violenza e bontà, brutalità e dolcezza.

Teatro Argentina

Largo di Torre Argentina, 52 – 00186 – Roma
Dal 21 dicembre al 7 gennaio
Info e prenotazioni: Tel. 06 684000311/14

Orari: mar/ven: h. 21 – mer/sab: h. 19 – gio/dom: h. 17
25 dicembre: h. 19 – 26 dicembre: h. 21

Biglietti: loggione €13, palco €35

Marco Etnasi