Home Cultura Teatro

Il Teatro Lo Spazio ospita la prima nazionale di “Goghgauguin”

SHARE

Al Teatro Lo Spazio va in scena, dal 31 gennaio al 4 febbraio, la prima nazionale dello spettacolo “Goghgauguin”, vincitore del Premio Fersen alla drammaturgia nel 2015.

Ideato e diretto da Biancanives Togliani, con Adelmo Togliani, Guido Targetti e Adele Tirante, lo spettacolo racconta il periodo in cui Vincent Van Gogh e Paul Gauguin si incontrarono ad Arles e vissero insieme un rapporto così intenso e profondo che sconfinò dall’amicizia, contaminando per sempre l’arte dei due pittori. Attraverso l’inserimento di un narratore onnisciente che entra a far parte delle vicende dei protagonisti, un espediente molto usato nel genere del dramma, Biancanives Togliani mostra al pubblico la storia dei due pittori attraverso gli occhi di Sien Hoornik, una prostituta amante e modella di Van Gogh che, secondo l’autrice, dopo averlo abbandonato a Parigi lo ritrovò ad Arles proprio nello stesso periodo in cui Paul Gauguin era ospite del pittore olandese. Le gelosie di Van Gogh nei confronti della ragazza e quelle di Gauguin rivolte alle eccentriche e maestose pennellate del pittore olandese daranno vita a un triangolo amoroso e artistico dai risvolti interessanti e mai scontati. Il Premio Fersen, nato nel 2003 con l’intento di promuovere e diffondere la drammaturgia contemporanea italiana, si sta ritagliando, anno dopo anno, un posto di assoluto rilevo nel panorama teatrale nazionale. La giuria, che nel 2015 ha assegnato il massimo premio allo spettacolo di Biancanives Togliani, lo ha recensito così: “Nella pièce la giovane autrice mette in scena con ottimo ritmo teatrale il complesso sentimento di profonda amicizia che lega Vincent Van Gogh e Paul Gauguin, inficiato tuttavia dall’insopprimibile gelosia di Paul verso Vincent, che egli è costretto a riconoscere superiore a lui”.

Teatro Lo Spazio

Via Locri 42/44 – 00183 Roma

Dal 31 gennaio al 4 febbraio

Info e prenotazioni: 0677076486 – info@teatrolospazio.it

Orari: mer-sab h. 20:30, dom h. 17

Biglietti: Intero 12€, ridotto 9€

 

Marco Etnasi