Home Cultura Teatro

IL TEATRO VILLA PAMPHILI 2009 ACCENDE L’ESTATE ROMANA

SHARE
teatrovillaphamphili

Anche per il 2009 il cartellone dell’estate romana è ricco di eventi che allieteranno il pubblico capitolino.
Parchi, monumenti e musei apriranno le porte a manifestazioni culturali di vario genere, che spazieranno tra musica, teatro, danza, cinema, arte, sport e intrattenimento.

Tra le rassegne più amate ritorna ricca di appuntamenti Teatro Villa Pamphili – Estate 2009 promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma e con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. Nella splendida cornice di una delle ville più belle ed amate di Roma, ogni sera si alterneranno manifestazioni già conosciute ed apprezzate nelle passate edizioni a nuove ed interessanti proposte. Tra le novità c’è la rassegna teatrale Serate d’attore, organizzata da Isole Traverse e con la direzione artistica di Gianluca Ramazzotti all’interno della quale sono previsti cinque spettacoli; per il mese di luglio andranno in scena il 25 “Vita. Male e bene” scritto e interpretato dal maestro Arnoldo Foà, mentre il 31 si terrà l’originale “Venticinque minuti in una notte”, nel quale tre giovani attrici leggeranno una storia vera dal forte impatto emotivo. Il costo del biglietto è di 7 euro (info: 3341941991, mail

isoletraverse@yahoo.it).
Ritorna una delle manifestazioni storiche dell’estate romane: giunti alla XIX edizione, dal 29 giugno al 27 luglio si terranno i Concerti nel Parco, organizzati dall’omonima associazione e sotto la direzione artistica di Teresa Azzaro. Ben dieci gli incontri in programma, da non perdere il 17 luglio Luca Aquino, la giovane promessa del jazz italiano, il 18 lo spettacolo farsesco in musica “Servi vostri, Monsieur Jourdain!” liberamente ispirato dal Borghese Gentiluomo di Molière, il 19 il grande artista napoletano Peppe Barra con il suo nuovo spettacolo “N’attimo”, il 24 un inedito evento musical-corale-gastronomico “Quattro salti a cappella” nel corso del quale l’Ensemble Vocale a Cappella Alta Cucina proporrà vari brani di Stevie Wonder, Craig David, Otis Redding, i Beatles, Lyonel Richie, Irene Grandi, Gino Paoli. La rassegna si concluderà il 27 luglio con due grandi artisti come Omar Sosa e Paolo Fresu nello spettacolo “Promise”. I biglietti verranno venduti in loco. Per maggiori informazioni 06.5816987,
www.iconcertinelparco.it.
Oltre a teatro e musica a Villa Pamphili ci sarà anche posto per la XIX edizione di Invito alla Danza, manifestazione internazionale di danza e balletto diretta da Marina Michetti. Quest’anno sarà caratterizzata dal progetto Gentes nel quale si incontreranno compagnie e percorsi artistici provenienti da diversi mondi per esplorare l’universalità dell’essere umano. Tra i principali appuntamenti: il 15 e 16 luglio si terrà la prima nazionale dello spettacolo “Serata Hubbard Street” della compagnia Hubbard Street Dance di Chicago, il 21 e 22 la compagnia spagnola acclamata in tutta Europa Los Vivancos si esibirà nello spettacolo “7 Hermanos” in cui il flamenco è contaminato da diversi stili e tecniche, il 28 ritorna il grande coreografo Micha Van Hoecke e per la serata conclusiva del 30 luglio i ballerini Anbeta Toromani e José perez della Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini si esibiranno in “Finalmente Anbeta”. Info: 06.39738323,
info@invitoalladanza.it.
Altra importante rassegna è “Spazi e Memoria – il teatro e la cultura tra le due guerre”, che si terrà dal 20 luglio al 5 agosto, una serie di spettacoli sotto la direzione artistica di Marco Prosperini per riscoprire il teatro e la cultura italiana negli anni tra le due guerre. Anche qui il cartellone è ricchissimo: il 20 luglio “Don Giovanni… e le sue donne!”di Fausto Costantini, da un’idea di Tinto Brass, regia di Beppe Arena, con Corrado Tedeschi e Corinne Bonuglia, il 1 agosto “L’uomo dal fiore in bocca” di Pirandello con la regia e partecipazione di Corrado Tedeschi, il 4 agosto la “Fedra” di D’Annunzio diretta da Claudio Di Scanno, il 5 “Un uomo di carattere” tratto da Rainer Maria Rilke diretto da Luca Simonelli. Costo dei biglietti 10 euro, info: 360241525,
prosperini.m@libero.it.
E per chi si troverà a Roma il 7 agosto, da non perdere la grande serata conclusiva con Taiwan Immagini & Movimento.
Tutti gli spettacoli avranno luogo negli spazi antistanti la Casa dei Teatri situata nello storico Villino Corsini di Villa Pamphili alle 21.15. In occasione della serata conclusiva del 7 agosto anche la Casa dei Teatri rimarrà aperta ed il pubblico potrà liberamente accedere alla biblioteca. Per maggiori informazioni è attivo anche il Contact Center del Comune di Roma 060608.

Vittoria Pomponio
Urloweb.com

SHARE