Home Municipi Municipio IX

All’Eur tornano le luminarie, i controlli e lotta al degrado

SHARE
00 Luminarie Natale 2010 Roma Viale EuropaRID

Municipio e Campidoglio rispondono con un piano per le festività che coinvolge Municipale e Ama

IL DEGRADO – Parcheggiatori abusivi, prostituzione, abusivismo commerciale e degrado. Sono principalmente queste le motivazione che nelle scorse settimane hanno portato commercianti e residenti dell’Eur a manifestare il loro dissenso nei confronti dell’Amministrazione municipale e capitolina. Inoltre, tra le tante problematiche sollevate, c’è anche la pulizia delle strade e delle aree verdi, invase da immondizia e rifiuti legati all’aumento della prostituzione nel pentagono dell’Eur. Ma le richieste di intervento lanciate da cittadini e commercianti non sembrano essere rimaste inascoltate. 

IL PIANO – Per far fronte a queste esigenze il Municipio IX, assieme al Campidoglio, ha messo in atto un piano per salvaguardare le vie dello shopping durante le festività natalizie. Ci saranno dei presidi fissi per assicurare decoro e sicurezza nelle commerciali più frequentate del quartiere: viale Europa, viale America, viale Beethoven e viale Pasteur. Queste fino al 6 gennaio saranno presidiate da squadre Ama e da agenti della Polizia locale che assicureranno servizi di vigilanza contro l’abusivismo commerciale, i parcheggiatori abusivi e per limitare la congestione del traffico. “Il programma che abbiamo messo in campo quest’anno prevede l’impiego di 4 squadre Ama che ogni mattina eseguiranno un servizio continuo di spazzamento e nel pomeriggio tutti i servizi di mantenimento del decoro – spiega Andrea Santoro, Presidente del Municipio IX – Di notte saranno intensificate le attività di pulizia meccanica e manuale, mentre le attività di pulizia del mercato di viale America saranno anticipate alle 20:30”. Un modo anche per migliorare ulteriormente il sistema della differenziata nel quadrante, in un Municipio che ha raggiunto i migliori livelli di differenziazione nella Capitale: “Gli operatori Ama saranno affiancati dagli agenti accertatori che, per tutto il periodo natalizio, faranno attività di informazione, controllo e sanzionamento, per garantire una migliore qualità della raccolta differenziata in un periodo dell’anno in cui si regista un aumento del volume dei rifiuti smaltiti”.

LOTTA ALL’ABUSIVISMO – In particolare gli uomini del IX gruppo di Polizia Municipale si occuperanno di mettere in atto azioni volte al contrasto dell’abusivismo commerciale, fenomeno da sempre lamentato dai commercianti dell’Eur: “Sedici agenti, anche in borghese, saranno dislocati nelle stesse strade per contrastare venditori e parcheggiatori abusivi e per fluidificare il traffico – annuncia Santoro – Il 27 dicembre alle ore 18, inoltre, il Municipio ha organizzato un concerto gospel a viale Europa, di fronte la scalinata della Basilica dei Santi Pietro e Paolo, che per l’occasione sarà isola pedonale”.

IL COINVOLGIMENTO DEL CAMPIDOGLIO – il 24 novembre scorso una nota dell’Associazione Commercianti dell’Eur, annunciava lo ‘sciopero delle luminarie’ per protesta contro l’abbandono da parte delle istituzioni: “Come protesta nei confronti delle Istituzioni che hanno lasciato l’intero quartiere in mano al degrado e all’abusivismo ignorando qualunque richiesta di intervento ed aiuto – spiegava la nota dei commercianti – Ci dispiace aver dovuto agire in questa maniera ma solo così possiamo dare un altro forte segnale del nostro disagio”. L’azione dei commercianti ha sicuramente colto nel segno, portando addirittura l’assessorato a Roma Produttiva a contribuire all’istallazione delle luminarie su viale Europa nel tratto da viale Beethoven a viale Tupini. Marta Leonori, assessore a Roma Produttiva, ha dichiarato: “Garantire decoro e vivibilità nelle vie dello shopping del Municipio dell’Eur è un’iniziativa lodevole, vicina sia ai commercianti che ai residenti che faranno qui i loro acquisti. Animare le strade con iniziative e attività culturali ci ricorda che la bellezza delle Feste natalizie è anche quella di ritrovarsi e di trascorrere del tempo insieme agli altri, tanto più nelle vie dedicate al commercio frequentate in questo periodo per l’acquisto dei regali”. Per i commercianti il segno più evidente non sono però le luminarie: “Siamo contenti dell’interessamento in questo senso – ha spiegato Orietta Malori dell’Associazione Commercianti – ma le luminarie sono un problema secondario. Apprezziamo questo piano messo in campo durante le festività, ma l’importante è che questo tipo di collaborazione ci sia tutto l’anno”.

COSTI E SOSTENIBILITÀ – La difficoltà infatti sta proprio nell’assicurare questo tipo di presenza per tutto l’anno. La sostenibilità annuale di un progetto di questo tipo è al momento allo studio dell’amministrazione municipale. “Stiamo verificando come sostenere questi interventi nel lungo periodo – ci ha spiegato Santoro – L’Eur è il nostro centro storico e questo è un costo che va sostenuto”. Anche dall’Associazione Ripartiamo dall’Eur arriva il plauso per questa iniziativa: “Il Presidente Santoro si sta dando da dare, con i mezzi a sua disposizione, per cercare di risolvere i problemi lamentati dai cittadini – spiega Paolo Lampariello, presidente dell’Associazione – Questo è un primo risultato, ma siamo appena al punto di partenza, restano ancora il degrado nelle nostre strade e la prostituzione in aumento”. Sulle difficoltà di mettere in campo un piano di questo tipo è invece intervenuto il Comandate del IX Gruppo di Polizia Locale, Massimo Fanelli: “Le esigenze maggiori ci sono proprio in questo periodo, quando i nostri interventi sono intensificati. Il Comando Generale ha messo a disposizione dei fondi aggiuntivi ai Gruppi municipali, così abbiamo pianificato un servizio sulla viabilità e la lotta all’abusivismo commerciale”. Dei sedici agenti impiegati alcuni saranno in borghese: “Questo per aumentare l’efficacia dell’intervento – spiega Fanelli – Punteremo anche al sanzionamento dei parcheggiatori abusivi, tenendo in considerazione che in questo anno abbiamo già comminato circa 400 sanzioni”.

Leonardo Mancini