Home Municipi Municipio IX

Ardeatina ancora a rischio per il passaggio dei mezzi pesanti

SHARE
Mezzo pesante ribaltato via Torre SantAnastasia 2

FdI: “Ad oggi né controlli né segnaletica”

GLI ATTACCHI – La campagna elettorale in Municipio IX entra nel vivo, dopo la visita di Virginia Raggi e le risposte del minisindaco uscente, Andrea Santoro, è da FdI che continuano ad arrivare le critiche all’operato degli ultimi tre anni. Tema di questi attacchi e la situazione, mai completamente sanata, del transito dei mezzi pesanti sull’Ardeatina.

LA DENUNCIA – “La situazione in Via di Sant’Anastasia e Via di Porta medaglia, a causa di mancati controlli del Municipio sul traffico pesante, è diventata insostenibile – annunciano in una nota Massimiliano De Juliis consigliere di FdI uscente al Municipio IX e Maurizio Cuoci Candidato presidente sempre con FdI – Infatti è dalla fine del 2013 che, dopo un video-denuncia dove mostravamo la pericolosità della strada con due mezzi pesanti si incontrano in direzione opposte, è stato vietato il traffico pesante (ad esclusione di quello locale) su via di porta Medaglia”.

GLI ATTI IN MUNICIPIO – Durante questi tre anni il Municipio IX ha più volte ripreso in mano la questione, nonostante questo, le difficoltà economiche e amministrative nel far rispettare il divieto non sembrano aver permesso una soluzione definitiva: “Purtroppo nonostante i nostri molteplici solleciti fatti all’amministrazione Santoro non sono mai stati effettuati controlli per far rispettare la Determinazione dirigenziale 719 del 25/09/2013 – proseguono De Juliis e Cuoci – Una delle motivazioni è stata la rimozione da parte di ignoti della segnaletica verticale il cui ripristino è stato sollecitato più volte anche attraverso una risoluzione del 3 dicembre 2015 ed una richiesta della commissione Lavori Pubblici datata 11 gennaio 2016”.

SICUREZZA STRADALE – “Ad oggi non ci risulta né il ripristino della segnaletica né i controlli esponendo quotidianamente i cittadini di Porta medaglia a gravi rischi – concludono i due esponenti di FdI – Con la nostra vittoria alle prossime elezioni sarà uno dei primi punti sul quale si focalizzerà la nostra attenzione”.

LeMa

(Foto di repertorio)