Home Municipi Municipio IX

CinemAmbiente: web tv “green” nelle scuole

SHARE

Nelle scuole del Municipio XII arriva la web tv dedicata alle tematiche ambientali.

 

(tratto da Urlo – la scena di Roma Sud di marzo 2013, n. 103)

MUNICIPIO XII – Grande novità nelle scuole del territorio: la partnership tra l’Amministrazione municipale e Leroy Merlin ha reso possibile la sovvenzione di un abbonamento annuale alla web tv CinemAmbiente per le scuole del territorio. Il progetto, mai realizzato in Italia e presentato all’omonimo festival organizzato in collaborazione con il Museo del Cinema di Torino e giunto alla sedicesima edizione, permetterà agli insegnanti di utilizzare i film presenti nel database del sito per visionarli preventivamente e videoproiettarli liberamente nelle classi o nei laboratori. All’interno dell’archivio virtuale messo a disposizione delle scuole sarà possibile reperire lungometraggi, mediometraggi e corti inerenti un ampio novero di tematiche quali: energia, ecosistemi, biodiversità, cambiamenti climatici, rapporto uomo-ambiente, consumi consapevoli ed alimentazione.

I filmati sono inseriti all’interno di percorsi riguardanti l’acqua, il caos climatico, l’alimentazione, l’energia e le fonti energetiche, i rifiuti, lo sviluppo sostenibile, l’inquinamento e il consumo del suolo. I video sono accompagnati da dossier di approfondimento, redatti dal Centro IRIS (Istituto Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità), al fine di facilitare la collocazione dei film in uno scenario più ampio, offrendo una visione a trecentosessanta gradi del tema trattato. Gino Alleori, Presidente della Commissione Scuola del Municipio XII, esprime tutta la sua soddisfazione per la lodevole iniziativa: “Si tratta di un nuovo strumento didattico volto a sensibilizzare i ragazzi ed accostarli a tematiche importanti come l’energia, gli ecosistemi e lo sviluppo sostenibile. Ringrazio tutti gli istituti che hanno aderito con entusiasmo a tale progetto”. Pasquale Calzetta, Presidente del Municipio XII, rimarca l’importanza della partecipazione collettiva da parte degli studenti: “È un’iniziativa innovativa che coinvolgerà dodici istituti comprensivi del nostro territorio, offrendo a circa settemila ragazzi delle scuole elementari e medie la possibilità di indagare il rapporto uomo-ambiente attraverso un percorso alternativo”.

Il progetto arricchisce una stagione particolarmente feconda di novità per i ragazzi del municipio. Gino Alleori ricorda infatti che si trova ai nastri di partenza anche il concorso grafico per realizzare un murales nella piazza sottostante l’istituto comprensivo Bruno De Finetti. “È previsto anche un incontro con l’artista Claudio Haloè – spiega il Presidente della Commissione Scuola – che realizzerà l’opera seguendo i suggerimenti offerti dagli alunni”. Conoscenza e creatività: il futuro delle giovani leve del Municipio XII si prepara anche tra i banchi di scuola.

Simone Dell’Unto