Home Municipi Municipio IX

Come uscire dai Punti verde Qualità?

SHARE
pvqspinacetonew

Un’assemblea cittadina per discutere il superamento del progetto PVQ

L’APPUNTAMENTO – Nel quartiere di Spinaceto si torna a parlare di PVQ (Punti Verde Qualità) con un incontro il 28 gennaio prossimo al ‘Teatro della Dodicesima’, per capire quali siano le possibilità per uscire dall’impasse che molte di queste aree stanno vivendo. Ad organizzare il dibattito molte realtà del territorio, da Spinaceto Cultura al blog lalenteweb.it. L’appuntamento all’assemblea cittadina, alle ore 18, presso il Teatro della Dodicesima, in via Carlo Avolio, 60.

I PARTECIPANTI – A discutere sulle strategie per superare i PVQ sono stati invitati l’Assessore Capitolino, con delega ai PVQ, Alfonso Sabella, la Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina, Gemma Azuni, il Consigliere capitolino del M5S, Enrico Stefàno, e gli ex Consiglieri del Municipio IX Federico Siracusa e Marco Cacciotti. Molte le partecipazioni annunciate da parte di comitati e associazioni. Tra questi il CdQ Tor de’ Cenci e Spinaceto, il CdQ Casal Brunori, quello di Fonte Meravigliosa, Cinecittà Est e Capannelle-Statuario.

I PVQ – Sono circa 400 i milioni di euro spesi dal Comune di Roma nel progetto dei PVQ (Punti Verde Qualità), ideato dalla Giunta Rutelli per garantire, in momenti di estrema difficoltà economica, la gestione di alcuni spazi verdi della Capitale. Con la contropartita della realizzazione di attività economiche nell’area e la gestione trentennale, il privato che si prende carico della zona e della manutenzione del verde. Con questo sistema è il Comune di Roma a farsi garante per il privato presso gli istituti bancari, in modo da ottenere i finanziamenti per l’apertura di attività economiche. In pratica un debito di cui il Comune si fa garante e risponde in caso di mancato pagamento.