Home Municipi Municipio IX

Festa dell’Albero: l’iniziativa di Legambiente nel Municipio XII

SHARE

Tre giornate all’insegna della natura, della didattica e del divertimento per sensibilizzare grandi e piccini.

A novembre si è svolta in tutta Italia la Festa dell’Albero, giunta alla sua 18esima edizione, l’iniziativa di Legambiente organizzata a Roma in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente e il Dipartimento X di Roma Capitale.
In un periodo come questo è quanto mai importante sensibilizzare i cittadini sulle tematiche dell’ambiente, partendo dai più piccoli. Molte le scuole che hanno aderito all’iniziativa, consentendo ai ragazzi di abbracciare tematiche importanti come la preservazione del patrimonio naturalistico del paese e la co-gestione di aree verdi degradate da parte di cittadini e amministrazioni locali.

Oltre 500 eventi in tutta Italia e circa 2000 le classi coinvolte. “L’obiettivo – ha spiegato Rossella Muroni, Direttore Generale Legambiente – è sensibilizzare le nuove generazioni sull’importanza della gestione e della conservazione degli spazi verdi, luoghi di socializzazione e d’incontro che oggi tendono a scomparire. Le nostre città – seguita la Muroni – sempre più soffocate dal cemento, devono essere tutelate e servono forti iniziative per diffondere la cultura della necessità di ripristinare il verde urbano. Gli alberi – conclude – sono i polmoni verdi della Terra, rilasciano ossigeno e svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico, nel mantenimento degli equilibri del pianeta e per la qualità della vita. Piantare un albero è un gesto di amore e di fiducia nel futuro”.

A Roma, nel Municipio XII, degno di nota è stato il consenso e massiccia la partecipazione. A parlarne è Gino Alleori, Consigliere Pdl e Presidente Commissione Scuola Municipio XII: “La Festa dell’Albero è la campagna di Legambiente che più di ogni altra avvicina e coinvolge i cittadini di tutte le età ai temi ambientali. L’iniziativa di quest’anno, oltre ai temi consueti come il verde, la riduzione delle emissioni di gas serra, la lotta ai mutamenti climatici, l’educazione ambientale e il risanamento delle aree degradate, ha posto l’accento sul tema verde urbano con l’obiettivo di sensibilizzare sull’importanza della gestione della conservazione e della fruizione di spazi verdi. Quest’anno la Festa, in collaborazione anche con Leroy Merlin, si è svolta sul territorio municipale attraverso la piantumazione di alberi”.

Nel Municipio XII molte le scuole coinvolte: il 20 novembre sono stati piantati alberi al Parco Riccardo Cino, alla presenza del Consiglio dei Bambini e delle Bambine, e presso la scuola dell’infanzia Giardino d’Europa; il 21 novembre è stata la volta della scuola Mimosa Birichina, dell’istituto comprensivo Bruno De Finetti, dell’area verde di via Antonio Signorini e dell’area cani di via Pontecorvo. Il 22 novembre altre essenze arboree sono state piantate alla scuola dell’Infanzia Betulla Magica e all’asilo nido Bacchetta Magica. Infine, il 23 novembre, l’iniziativa si è spostata presso la scuola materna La Pimpa. Il personale di Legambiente ha provveduto a dare informazioni sulle caratteristiche dei tipi di alberi piantati.

“I bambini – seguita Alleori – erano curiosi, divertiti e attenti alle spiegazioni. In un periodo di crisi ed emergenza come quello che stiamo vivendo, dove gli effetti dell’inquinamento e dell’impatto dell’uomo sul territorio e sull’ambiente sono evidentissimi, basti pensare alle temperature record estive, avvicinare i più piccoli ad un tema come l’importanza della conservazione del patrimonio naturalistico è un qualcosa che sostengo soprattutto perché la didattica, unita all’elemento ludico, viene fatta vivere positivamente come un gioco in un momento che insieme diventa un insegnamento di vita”.

Anna Paola Tortora