Home Municipi Municipio IX

Fosso della Cecchignola: verso l’istituzione del Monumento Naturale

Si apre l’ultima fase dell’Iter regionale per una maggiore tutelare di questo importante corridoio ecologico

SHARE

FOSSO DELLA CECCHIGNOLA – L’istituzione del Monumento Naturale del Fosso della Cecchignola si appresta a diventare realtà. È stata infatti avviata l’ultima fase della procedura regionale per arrivare al risultato tanto agognato delle associazioni e dai cittadini che da anni si battono per la tutela di quest’area di grande pregio, uniti sotto l’organizzazione Agro Romano Bene Comune. Il 20 febbraio l’Assessore regionale all’Ambiente, Mauro Buschini, ha firmato la proposta di decreto che sarà subito pubblicata per le osservazioni. “La pubblicazione del decreto – dichiara la consigliera regionale Pd, Cristiana Avenali – esprime la chiara volontà della Regione Lazio sul futuro di questa parte pregiata del nostro territorio e più complessivamente l’attenzione a tutto il sistema delle aree protette che abbiamo fortemente rilanciato in questi cinque anni mettendolo al centro del modello di sviluppo regionale”.

IL VALORE NATURALISTICO – Il valore di quest’area è innegabile. Riprova ne sono le moltissime testimonianze rilanciate sui social da chi in questi anni non ha mai smesso di battersi per la tutela del Fosso. Le associazioni dalla pagina Facebook ‘Monumento Naturale Fosso della Cecchignola’, hanno più volte dimostrato la varietà di specie animali e vegetali che popolano questo corridoio ecologico tra i parchi regionali di Laurentino Acqua Acetosa e dell’Appia Antica. Mammiferi come l’Istrice e uccelli come il Picchio verde, Rampichino comune, Merlo, Storno, Parrocchetto dal collare, Parrocchetto monaco, Cinciallegra, Piccione domestico, Cornacchia grigia, Ghiandaia, Gazza, Usignolo di fiume, Passero solitario, Gheppio solo per citarne alcune.

LeMa