Home Municipi Municipio IX

Il Luneur riapre, e questa volta sembra vero

SHARE
Luneur 137

Il 27 ottobre riapre il Lunapark della Capitale dopo anni di esposti indagini e false partenze

Il 27 ottobre prossimo il Luneur potrebbe riaprire con un nuovo nome (Luneur Park) e una veste totalmente rinnovata. Purtroppo nove anni di chiusura ci hanno insegnato che in questa vicenda il condizionale è d’obbligo. 

Di annunci sulla riapertura del parco divertimenti in questi anni ce ne sono stati molti, tutti puntualmente disattesi. Ad esempio nel dicembre del 2015 (solo per non andare troppo indietro nel tempo) si è parlato a gran voce di un’apertura in primavera, che ovviamente non c’è stata. Passa circa un anno e nel febbraio del 2016 un nuovo annuncio: la riapertura fissata per maggio di quest’anno. Anche in questo caso nulla di fatto, si spostata la scadenza a giugno e la si disattende ancora.

L’ultimo annuncio fatto riguarda un’apertura in autunno (il 27 ottobre appunto), la speranza è che in questo caso non venga nuovamente disattesa. Ma la storia del Luneur e di questi lunghi anni di chiusura si lega indissolubilmente alle battaglie e ai ricorsi degli operatori, così come alle indagini portate avanti nel tempo dalla Corte dei Conti, dall’AVCP, L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici e dal 2014 dall’ANAC.

In tutto questo arriva la notizia della riapertura che speriamo possa mettere fine agli anni oscurità e degrado che avevano avvolto la struttura. Tra gli appuntamenti già pubblicizzati da Luneur Park ci sono le “grandi selezioni per diventare veri Mastri Girandolai e prendere parte ad un evento così magico, da spezzare l’incantesimo che ha tenuto chiuso il parco per troppi annigufi”. Un incantesimo quindi, ma della mano, o delle mani, che l’hanno lanciato non resta traccia.

LeMa