Home Notizie Città Metropolitana

Incendio Pomezia: in Municipio IX Fi torna a chiedere chiarezza sui controlli

Due iniziative del Coordinamento Territoriale di Fi per chiedere trasparenza e rispetto della salute pubblica

SHARE

LE INIZIATIVE – In Municipio IX le problematiche relative all’incendio di venerdì scorso a Pomezia sono una questione di primario interesse sia per la vicinanza geografica, che per la natura prettamente agricola di molte zone periferiche del territorio. Dopo l’iniziativa di Fdi dei giorni scorsi, per richiedere chiarimenti in merito al divieto (poi rettificato a 5Km) di acquisto e vendita di prodotti ortofrutticoli in una fascia attorno all’impianto della Eco X, ora è la volta del Coordinamento di Forza Italia che annuncia una serie di iniziative.

LA COMMISSIONE AMBIENTE – È il Coordinatore territoriale, Pietrangelo Massaro a rendere note le azione intraprese a tutti i livelli in riferimento all’incendio di Pomezia: “Il Coordinatore Romano Davide Bordoni ha richiesto una Commissione Ambiente Urgente, che ha ottenuto per venerdì 12. Da questa – spiega Massaro – speriamo di ricevere i risultati degli accertamenti e delle perizie che si stanno facendo in questi giorni”. L’attenzione è sicuramente alla possibile presenza di sostanze inquinante nei terreni del Municipio IX: “Da questo – seguita il coordinatore territoriale – potrebbe derivare un danno per i cittadini e per i titolari delle aziende agricole sul territorio”. Un tema questo sul quale nella commissione, cui parteciperanno anche gli esponenti locali di Fi con il capogruppo Cucunato, si chiederà maggiore chiarezza.

LA PETIZIONE – La seconda iniziativa prevista riguarda il contatto con i residenti attraverso lo ‘Sportello del Cittadino in Piazza’. “Dopo la commissione – a partire dalle 17 – saremo in Via Laurentina 1535 per promuovere una petizione popolare sullo stesso tema – spiega Massaro – in particolare, chiederemo agli organi competenti massima trasparenza, chiarezza e tempestività d’azione, al fine di tutelare la salute pubblica nel Municipio IX, nell’intero quadrante di Roma Sud e ovviamente del Comune di Pomezia”. Alla raccolta firme è prevista la presenza di esponenti nazionali e romani del partito, tra questi Bordoni, Calzetta, Foglio, Cucunato e Belluzzo.

LeMa

SHARE